7.4 C
Comune di Viareggio
venerdì, Febbraio 3, 2023

Asl, attivato il servizio dello psicologo delle cure primarie per una adeguata e rapida presa in carico della persone

Da lunedì scorso nella zona Apuane è attivo lo psicologo delle cure primarie. Come si legge sulla pagina Facebook dell’Asl Toscana nord ovest, è stato infatti istituito “questo nuovo importante servizio, strutturato a livello di distretto sanitario e che ha come elemento qualificante e significativo una rapida e adeguata presa in carico della persona”

“L’attività di psicologia delle cure primarie – spiega l’Asl – rispetta totalmente i criteri di accessibilità, convenienza, efficacia e integrazione con i servizi sanitari aziendali”.

- Advertisement -

In particolare, “uno tra gli obiettivi principali è quello di identificare in maniera precoce e intervenire tempestivamente, nell’ambito delle prevenzione primaria, sulle situazioni e sulle problematiche psico-sociali. Nella prevenzione secondaria, il servizio consentirà, inoltre, di attuare un intervento di primo livello nei casi di sofferenza psicologica già in atto”.

Con questo servizio sarà possibile:

  • gestire problemi legati all’adattamento, a fasi del ciclo di vita e a disagi emotivi transitori, procedere a un invio appropriato ai servizi socio-sanitari, anche specialistici e territoriali, formali o informali;
  • contribuire a progetti di prevenzione della malattia e di promozione ed educazione alla salute; affiancare il medico nella gestione del paziente;
  • offrire un supporto al personale sanitario in caso di presenza di conflittualità e rapporti difficili con l’utenza afferente al suo studio o con gli altri membri dell’équipe ambulatoriale;
  • mantenere il contatto con i servizi specialistici e con i servizi sociali territoriali.

“Sono queste tutte le importanti finalità del ruolo dello psicologo di cure primarie – sottolinea ancora l’Asl – , che è quindi una figura di supporto ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta, per consentire una rapida presa in carico della persona e per garantire prevenzione e cure psicologiche di prossimità”.

L’attività si svolge nelle Case della Salute di Massa Centro e di Montignoso e al Distretto di Marina di Carrara. Il cittadino accede al servizio con impegnativa del suo medico o del pediatra di famiglia, attraverso prenotazione CUP.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI