13.9 C
Comune di Viareggio
martedì, Aprile 16, 2024

Internazionalizzazione: nuovo patto per l’impresa. Simest vara un piano di sostegno per chi vuole espandersi

Simest: al via il piano strategico. Si tratta della società del Gruppo CDP che dal 1991 sostiene la crescita delle imprese italiane attraverso l’internazionalizzazione della loro attività. Azionisti sono Cassa Depositi e Prestiti, che la controlla al 76%, e un nutrito gruppo di banche italiane e associazioni imprenditoriali.

Il piano nazionale, rafforzato, nasce con l’obiettivo di far aumentare la crescita economica, sociale e ambientale del ‘made in Italy’ nel mondo. ed è la conferma dell’impegno di Simest per sostenere la competitività internazionale delle imprese italiane. Le direttrici attraverso cui la società supporta le imprese ad espandersi nei mercati esteri sono le seguenti:

- Advertisement -
  • crescita sostenibile e qualità;
  • digitalizzazione ed efficienza operativa;
  • valorizzazione delle persone e cultura aziendale e impatto sul territorio.

Nello specifico, per incentivare la crescita sostenibile e di qualità, le imprese potranno effettuare investimenti con impatto sul territorio e semplificare i rapporti con le aziende partner. Il sostegno è a favore anche delle Startup e delle PMI innovative grazie ad un fondo di 200 milioni.

Grazie a Simest vengono sostenute le esigenze delle aziende che vogliono aprirsi ai mercati internazionali. Sono progetti finanziabili:

  • Studi sulle opportunità di investimento nei mercati esteri;
  • partecipazione a fiere internazionali;
  • avviamento di nuove strutture commerciali;
  • patrimonializzazione delle piccole e medie imprese esportatrici;
  • partecipazione al capitale delle imprese che potranno poi beneficiare di contributi anche a fondo perduto;
  • avviamento di progetti di digitalizzazione;
  • programmi di assistenza tecnica specifica per l’espansione in paesi esteri.

Si tratta quindi di sovvenzioni importanti per le imprese che vogliono crescere sui mercati esteri. Per approfondimenti lo studio ConCredito è ovviamente a completa disposizione delle ditte interessate. 

Gianfranco Antognoli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI