32.8 C
Comune di Viareggio
venerdì, Luglio 19, 2024

Lo sviluppo di imbarcazioni alimentate da fonti rinnovabili: Sanlorenzo alla Monaco Energy Boat Challenge 

Sanlorenzo, azienda leader mondiale nella produzione di yacht, ha partecipato alla Monaco Energy Boat Challenge 2024, tenutasi allo Yacht Club di Monaco in questa prima settimana di luglio. Questo prestigioso evento internazionale riunisce i più grandi talenti del settore nautico – 50 team, 40 università internazionali, 25 nazioni – per sviluppare imbarcazioni alimentate da fonti di energia rinnovabile, promuovendo soluzioni sostenibili per il futuro della nautica da diporto attraverso sistemi di propulsione e progetti di scafi alternativi.

“La partecipazione di Sanlorenzo a questa competizione – afferma l’azienda – riflette il nostro impegno continuo verso l’innovazione e la sostenibilità, elementi fondamentali della filosofia del gruppo. Sanlorenzo è particolarmente orgogliosa di sottolineare il proprio supporto alla ricerca e sviluppo, così come le collaborazioni con diverse università di prestigio. Durante la Monaco Energy Boat Challenge, il nostro team R&D ha lavorato a stretto contatto con gruppi di ricerca universitari, condividendo conoscenze e risorse per promuovere l’innovazione nel settore nautico”.

- Advertisement -

“Siamo convinti che sostenere le generazioni più giovani ci aiuterà ad affrontare le sfide della sostenibilità”, afferma Massimo Perotti, Presidente e Amministratore Delegato di Sanlorenzo, che fa da mentore a Elettra UniGe (Genova) e UNIBOAT (Bologna), due team italiani che partecipano quest’anno.

“Un aspetto fondamentale della nostra partecipazione è l’incontro con studenti meritevoli provenienti da diverse università – conclude l’azienda – . Questi giovani talenti hanno avuto l’opportunità di presentare i loro progetti, ricevere feedback dai nostri esperti e esplorare possibili opportunità di carriera in Sanlorenzo. Crediamo fermamente che investire nei giovani talenti sia essenziale per garantire un futuro sostenibile e innovativo per il settore nautico”.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI