14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Alla Fioreria delle Storie lo spettacolo di Giangilberto Monti dedicato al musicista e scrittore Boris Vian

Ha iniziato il nuovo anno portando alla Fioreria delle Storie di Querceta il suo concerto intitolato Il Signor G e l’amore con le canzoni di Giorgio Gaber, per poi ospitare, all’interno della rassegna D’Altro Canto, da lei creata, altri interpreti che potessero raccontare, con parole e musica, i cantautori che hanno segnato la storia della poesia musicale del 900. Nel cartellone, Rossana Casale ha programmato concerti acustici dedicati a Piero Ciampi (Michela Lombardi), Luigi Tenco (Fiorello Biacchi), Èdith Piaf (Lucia Consigli), Rosa Balistreri (concerto rimandato di Maria Francesca Ventura).

Il 5 aprile toccherà al cantautore milanese Giangilberto Monti che, oltre che a presentare il suo libro del 2018 dedicato a Boris Vian (1920-1959) Il principe delle notti di Saint-Germain-des-Prés,  canterà alcuni dei brani più importanti dello scrittore e trombettista jazz francese, tra i quali la bellissima Egregio Presidente (Le diserteur), scritta durante la guerra in Indocina.

- Advertisement -

“Boris Vian – spiega il cantautore – è stato un grande drammaturgo, scrittore e compositore. Ha amato il jazz e la letteratura noir, ha tradotto i libri di Raymond Chandler, August Strindberg e ha subìto diverse volte la censura francese per i suoi scritti personali, a volte davvero forti come il romanzo del 46 Sputerò sulle vostre tombe. Surreale e a volte crudele, nella prefazione al suo più famoso L’Écume des Jours, ha scritto: ‘Sono solo due le cose che contano: l’amore, in tutte le sue forme, con belle ragazze, e la musica di New Orleans e di Duke Ellington. Tutto il resto è da buttar via, perché è brutto…’ Ho trovato il suo percorso artistico così intelligente, intrigante e creativo – conclude Monti – , non potevo non scrivere e cantare di lui”

Giangilberto Monti, musicista, drammaturgo e scrittore, da sempre si impegna nella divulgazione della Scuola Francese e quella Italiana dei Cantautori, del Teatro Comico e del Cabaret. Con più di 20 album alle spalle, ha scritto radiodrammi e spettacoli teatrali ed è uno dei cantautori più stimati dalla critica italiana.

Dice Rossana Casale: “È un onore per me ospitarlo in Versilia. Spero saranno in tanti a venirlo ad ascoltare, è un’occasione importante ed unica”.

Venerdì 5 aprile ore 19:30, presso La Fioreria delle Storie  Associazione Favolanti APS, Via Aurelia 1124 a Querceta. Info e prenotazione: 347 5739523. Ingresso unico 15 euro.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI