14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Biglietti sold out in pochi giorni, i Duran Duran aggiungono una seconda data al Lucca Summer Festival

L’entusiasmo che ha accompagnato il ritorno dei Duran Duran al Lucca Summer Festival dopo 12 anni è stato travolgente, tanto che dopo neanche una settimana i biglietti dell’evento sono andati sold out. Un entusiasmo a cui nemmeno Simon Le Bon e soci sono rimasti indifferenti tanto che hanno deciso di raccogliere l’invito degli organizzatori a raddoppiare e replicare la sera del 23 Luglio.

I biglietti per questo nuovo concerto andranno in vendita da mercoledì 28 febbraio e c’è da aspettarsi che, vista l’elevata richiesta, non resteranno disponibili a lungo.

- Advertisement -

DURAN DURAN

Inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame® nel 2022, i Duran Duran hanno venduto oltre 100 milioni di album in tutto il mondo, oltre ad aver piazzato 18 hits nelle classifiche americane e 21 hits nella Top 20 britannica. Tra i vari premi e riconoscimenti, due GRAMMY® Awards, due Ivor Novellos, due BRIT Awards (tra cui “Outstanding Contribution to Music” nel 2004) e una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Hanno scritto l’unico brano di James Bond che abbia raggiunto il numero 1 negli Stati Uniti, mentre David Lynch ha diretto il loro film concerto. Si possono sentire loro sample in canzoni di moltissimi artisti, da The Notorious B.I.G. ai 5 Seconds of Summer, e in cover tributo di Muse, Deftones e altri. Rio è stato inserito tra i  “100 Greatest British Albums” di Q, nei “100 Greatest Albums of All Time” di NME e nei “Top 100 Albums of the 1980s” di Pitchfork.

Riassumendo il loro impatto sulla scena musicale  Vanity Fair ha dichiarato: “I Duran Duran hanno sempre rappresentato l’innovazione costante e il “nuovo””. Grazie alla loro inclinazione e al loro talento per la moda, la musica rock non è mai stata la stessa dopo la loro comparsa. Il loro impatto come icone di stile è stato ben documentato da WWD, Vogue e altri. Tra gli spettacoli che hanno registrato il tutto esaurito in tutto il mondo, FUTURE PAST del 2021 ha visto il gruppo ottenere ampi consensi da Salon, Rolling Stone e altre testate importanti.

Per tutta la loro incredibile carriera, iniziata a Birmingham nel 1978, i Duran Duran si sono sempre divertiti “nell’ombra”, giocando con gli estremi artistici, estetici ed emotivi. Per quanto si possa ballare e gridare al canto senza tempo di Hungry Like the Wolf, Ordinary World o Rio, la cosa più naturale è farlo sotto le luci della notte. Sono la colonna sonora definitiva per condividere segreti sottovoce sulla pista da ballo prima che si accendano le luci.  Ora, l’iconico quartetto britannico dissotterra melodie luminose dall’oscurità, mettendo insieme brani nuovi, cover e versioni alternative di classici nel loro 16° e più recente album.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI