17.3 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Ottobre 5, 2022

L’Ancos Confartigianato dona un pulmino alla cooperativa C.R.E.A.

L’Ancos (Associazione Nazionale delle Comunità Sociale e Sportive) Confartigianato Imprese Lucca ha donato un pulmino Renault 9 posti con pedana per l’accesso di una carrozzella all’associazione C.R.E.A. di Viareggio. La cerimonia di consegna è avvenuta la mattina di venerdì 4 marzo in via della Migliarina. Erano presenti il direttore e la presidente di Confartigianato, Roberto Favilla e Michela Fucile, che hanno consegnato le chiavi del veicolo alla presidente di C.R.E.A.,  Vera Caruso.

Si è trattato di un gesto di solidarietà molto apprezzato dalla presidente Caruso, la quale ha tenuto a ringraziare l’Ancos per il gesto di solidarietà che sarà di notevole aiuto all’associazione nello svolgere le proprie attività.

C.R.E.A. è una cooperativa sociale attiva in provincia di Lucca dal 1982. Nasce nella Darsena di Viareggio, nell’ambito dell’attività del “Capannone” promossa da don Sirio Politi, condivisa da altri tre preti operai e, in seguito, da alcuni artigiani, per dare spazio ed attenzione ad un “artigianato creativo” come modalità di alternativa concreta ai processi di omologazione e declino delle responsabilità sociali diffuse della fine degli Anni ’70. In seguito ha poi esteso il proprio campo di azione anche ad altre attività.

Confartigianato, che ha una copertura provinciale, non si occupa solo di servizi e tutela per le imprese, ma tramite strutture collegate come l’Ancos, favorisce l’inclusione sociale con donazioni e altre iniziative le persone portatrici di disabilità. Confartigianato lancia quindi un appello a destinare il 5 per mille all’Ancos, che non mancherà di fare donazioni a chi ha bisogno. “La cosa più gratificante – affermano Michela Fucile e Roberto Favilla – è stata la gioia negli occhi di quei ragazzi, ma anche adulti che guardavano quel mezzo che consentirà loro di spostarsi anche per andare a fare delle gite, escursioni o semplicemente andare, tutti insieme a fare la spesa”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI