26 C
Comune di Viareggio
venerdì, Giugno 21, 2024

Al via il duello tra Forte e Trissino per assegnare lo Scudetto. Playout, il CGC si congeda contro Sandrigo

Il momento tanto atteso è arrivato, dopo 250 giorni dall’inizio del Campionato di Serie A1 e da quasi 300 giorni impegnati nella preparazione della stagione per arrivare a questo punto, nell’anno del centenario del massimo campionato italiano di Hockey Pista.

Il Trissino è arrivata fino alla Finale Scudetto, dopo un percorso sostanzialmente netto, con oltre 80% di vittorie stagionali (e record di punti in Stagione Regolare) e due trofei già alzati, Supercoppa e Coppa Italia. Invece per la GDS Impianti è stato un crescendo progressivo negli ultimi tre mesi, dopo aver fallito l’obiettivo della Final Four di Coppa Italia a gennaio.

- Advertisement -

Un braccio di ferro che già in campionato ha tenuto banco nei due scontri diretti. All’andata a settembre vinse Trissino per 5-3, mentre a gennaio 7-5 per Forte. Ma sono due precedenti lontanissimi, in due momenti completamente diversi ad oggi, in cui soprattutto il Trissino, ha sofferto qualche infortunio in più dei toscani (Pinto, Gavioli ed ora Galbas), che li avevano scontati tra il Mondiale e Natale (Gil e Ambrosio). Due percorsi, invece, molto simili fino adesso nei playoff, visto che hanno giocato sette gare, due sconfitte per il Forte (quarti gara-1 e semiinale gara-3) nei regolamentari mentre per Trissino una ai regolamentari (quarti gara-1) ed una ai supplementari (semifinale gara-3).

A livello di hockey giocato, il Trissino punta a realizzare i propri gol dentro l’area (58%), mentre il Forte predilige il tiro tra il limite dell’area e fuori area (56%) ed a livello di superiorità e inferiorità numerica, il Trissino è leggermente avanti (superiorità 12% contro 5% di efficienza e inferiorità efficienza del 94% e 81%). Giulio Cocco ed Enric Torner sono stati i due migliori marcatori delle due squadre durante la stagione regolare (45 gol contro 24), ma nelle ultime due gare, Federico Amborsio ha superato il compagno di squadra, grazie alle sei reti in sette gare. Realmente Cocco ha giocato solo quattro gare, realizzando otto reti, e la sua assenza in Semifinale ha diminuito la costanza del team bluceleste. I due portieri durante la stagione regolare, hanno subìto una media gol 2,8 e 2,7 a favore di Gnata. 19 le reti sofferte da Zampoli, 14 per Gnata (quattro le partite con un solo gol subìto per entrambi), anche se quest’ultimo negli ultimi 100 minuti ha sofferto solo 4 reti rispetto alle 13 di Zampoli. 

A lato delle statistiche più dettagliate, entrambe vogliono ritornare sul trono, una per confermarsi dopo due stagioni di assoluto rilievo, la seconda per ritornare alla vittoria dopo 4 anni e aumentare la percentuale di vittorie in una finale scudetto, ora ferma a 4 scudetti su 7 finali. 

I blucelesti ritroveranno Cocco, dopo 12 giorni di pausa forzata, l’MVP El King e stecca d’oro di A1 che non avrà in corpo le scorie delle ultime due partite di semifinale, ma c’è apprensione per le condizioni di Galbas, uscito claudicante nell’ultima partita. Diversamente, il Forte sta dimostrando un livello di forma fisica invidiabile a questo punto della stagione. 

Ultima giornata di playout con tutti i verdetti già decisi. Per il CGC Viareggio però la possibilità di chiudere al meglio possibile il proprio Campionato di Serie A1. Ospite il Telea Medical Sandrigo, primo del girone e imbattuto in questo girone di playout. La Tierre Chimica Montebello festeggerà la rimanenza in A1 contro il Montecchio Precalcino nell’anticipo di stasera alle ore 20:45. Per tutti loro gli ultimi 50 minuti di gioco di questa lunga stagione che terminerà con l’assegnazione dello Scudetto.

Tutte le partite saranno in diretta in alta definizione sul canale youtube di FISR Hockey pista, www.youtube.com/FISRHockeypista e tutti i tabellini ufficiali in diretta su hockeypista.fisr.it. Entro mezzogiorno del giorno seguente, saranno inserite sul Canale Youtube anche tutti gli highlights delle gare e le interviste a caldo dalla pista.

CAMPIONATO SERIE A1 – PLAYOFF | PLAYOUT –  Programma ed arbitri

Finale Scudetto – Gara-1 – Sabato 27 maggio 2023 – ore 20:45 – PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
GDS IMPIANTI VERSILIA HOCKEY FORTE – G.S. HOCKEY TRISSINO
Arbitri: Joseph Silecchia (Giovinazzo) e Francesco Stallone (Giovinazzo)
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Fabrizio Ercolini e Michele NanniniPlayout – Giornata n.6 – Sabato 27 maggio 2023 – ore 21:00 – PalaBarsacchi di Viareggio (LU)
C.G.C. VIAREGGIO – TELEA MEDICAL SANDRIGO H.
Arbitri: Marcello Di Domenico di Correggio (RE) e Matteo Fermi di Piacenzamon
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Roy Lepore e Daniele Maffei

Playout – Giornata n.6 – Giovedì 25 maggio 2023 – ore 20:45 – Palasport di Montebello (VI)
TIERRE CHIMICA MONTEBELLO H. – H.C. MONTECCHIO PRECALCINO
Arbitri: Cristiano Parolin di Bassano (VI) e Sergio Nicoletti di Castlgomberto (VI)
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Simone Carraro e Gabriele Pellizzaro

CALENDARIO PLAYOFF

FINALE SCUDETTO (al meglio delle cinque gare)
Gara-1: Sabato 27 maggio 2023 – Gara-2: Mercoledì 31 maggio 2023 – Gara-3: Domenica 4 giugno 2023 – Eventuale Gara-4: Mercoledì 5 giugno 2023 – Eventuale Gara-5: Domenica 11 giugno 2023
Finale Scudetto – G.S. Hockey Trissino x GDS Impianti Versilia Hockey Forte (serie 0-0)
Gara-1 a Forte, Gara-2 e Gara.3 a Trissino, Eventuale Gara-4 a Forte, Eventuale Gara-5 a Trissino

PLAYOUT – 6 giornate
GIORNATA N.6- SABATO 27 MAGGIO 2023

27/5/23 ore 21:00C.G.C. ViareggioTelea Medical Sandrigo H. 
25/5/23 ore 20:45Tierre Chimica Montebello H.H.C. Montecchio Precalcino 

CLASSIFICA PLAYOUT – http://hockeypista.fisr.it

#SquadraPuntiPartite GiocateDifferenza golUltime 3 gare
1Telea Medical Sandrigo H.2156P-P-V-P
2Tierre Chimica Montebello H.2046P-V-V-P
3C.G.C. Viareggio174-3S-P-S-V
4HC Montecchio Prec.64-9S-S-S-S

H.C. Montecchio Precalcino e C:G.C. Viareggio retrocessi in Serie A2

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI