28.4 C
Comune di Viareggio
giovedì, Giugno 20, 2024

Cavi elettrici danneggiati, blackout in Darsena. Installati un gruppo elettrogeno e una linea esterna

Blackout stamattina nel territorio comunale di Viareggio. E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, informa infatti che nella seconda parte della mattinata, lungo la linea elettrica interrata che alimenta il polo nautico in Darsena, è avvenuto un disservizio elettrico a causa di un doppio danneggiamento su due punti del cavo, cosicché le utenze servite dal tratto di linea interessato sono rimaste prive di elettricità.

Il Centro Operativo ha ripristinato il servizio con manovre in telecomando per una parte della clientela collocata in porzioni di rete cosiddette controalimentabili da linee di riserva, mentre le squadre operative di E-Distribuzione sono intervenute sul posto per eseguire operazioni di modifica assetto del sistema elettrico ed effettuare l’individuazione dei punti precisi per il successivo ripristino dei tronchi di rete danneggiati. Sono iniziati così i lavori di installazione un cavo attrezzo, ovvero un tratto di linea componibile in esterno in sostituzione del cavo fuori servizio, oltre che di una power station, gruppo elettrogeno di grandi dimensioni e di elevata potenza che rimarrà temporaneamente sul posto a garanzia dell’approvvigionamento elettrico. Intorno alle ore 17 anche le ultime utenze, ancora prive di energia elettrica, sono state rialimentate.

- Advertisement -

E-Distribuzione si scusa per il disagio e resta a disposizione per ogni approfondimento.  L’azienda ricorda che per ogni segnalazione, relativa al funzionamento del sistema elettrico, è utile contattare il servizio clienti al numero 803 500, attivo tutti i giorni h24, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. In alternativa, è possibile utilizzare il chatbot Eddie sul sito e-distribuzione.it e la app E-Distribuzione. Per monitorare lo stato di alimentazione della rete elettrica, inoltre, sempre sul sito web è disponibile la “mappa delle disalimentazioni”.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI