21.1 C
Comune di Viareggio
martedì, Ottobre 4, 2022

Centenario di Nieri e Paolini: prima nazionale del docufilm “L’ascia e la vela”. Riconoscimenti a Celestini, Rossi e De Camillis

Lunedì 9 maggio alle ore 21 è in programma al cinema “Centrale” in via Battisti a Viareggio (ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili) il momento centrale delle celebrazioni del Centenario di Nieri e Paolini organizzate dalla Lega fra i Maestri d’Ascia e i Calafati di Viareggio e la Cooperativa Hop Frog Tv. Sarà infatti proiettato, in prima nazionale, il docufilm “L’ascia e la vela” diretto da Gualtiero Lami, per la sceneggiatura congiunta di Andrea Genovali e Gualtiero Lami, e prodotto da Hop Frog Produzioni. 

L’iniziativa vuole ricordare il Centenario dell’eccidio di Pietro Nieri e Enrico Paolini, i primi due giovani martiri viareggini del fascismo. Il docufilm intreccia anche la più che secolare vita della Lega dei Maestri d’Ascia e Calafati e ne ripercorre la storia evidenziandone gli accadimenti più importanti. Ne viene così fuori un affresco dello sviluppo economico, sociale, culturale e politico di Viareggio dal 1897 ai giorni nostri.

La proiezione sarà preceduta da un evento di grande importanza e spessore culturale. Verranno, infatti, consegnati all’autore e attore teatrale Ascanio Celestini e al regista Enzo De Camillis  i “Riconoscimenti del Centenario” per ricordare anche il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini che con Viareggio ebbe molti rapporti fecondi sia come vincitore del Premio Viareggio che come giurato sotto la guida attenta e geniale di Leonida Répaci. Celestini e De Camillis con i loro lavori hanno contribuito a tramandare la conoscenza e a mantenere vivo il pensiero di Pasolini nella società italiana, soprattutto fra le giovani generazioni.

Il “Riconoscimento del Centenario” andrà anche a Rossano Rossi per i 120 anni della Camera del Lavoro di Viareggio, che molto ha in comune con la storia della darsena e dei calafati e lavoratori viareggini. Altri “Riconoscimenti del Centenario” andranno al presidente del Parco della Pace di Sant’Anna di Stazzema Maurizio Verona e al regista del docufilm Gualtiero Lami e allo sceneggiatore Andrea Genovali.

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro e l’assessore alla Cultura Sandra Mei interverranno portando i saluti della città all’evento e illustrando le iniziative per il centenario della nascita di Pasolini in città. A condurre la serata sarà il giornalista ed esperto di cinema Umberto Guidi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI