14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Farmaceutica ospedaliera Massa – Viareggio: Francesco Manteghetti è il nuovo direttore facente funzioni

E’ stato nominato lo scorso 21 marzo, con la delibera 257, a firma della direttrice generale AUSL Toscana nord ovest, Maria Letizia Casani, il nuovo direttore facente funzioni dell’unità operativa di Farmaceutica ospedaliera Massa-Viareggio: si tratta del dottor Francesco Manteghetti.

Manteghetti si è laureato presso l’università di Parma e successivamente di è specializzato al policlinico di Modena con il massimo dei voti. Ha continuato il proprio percorso formativo con un master in sperimentazione clinica ed uno in tecnologie farmaceutiche ed ha perfezionato il proprio bagaglio formativo con un master in gestione delle risorse umane.

- Advertisement -

All’interno dell’Azienda USL Toscana nord ovest Manteghetti ha ricoperto plurimi ruoli operativi, tra cui quello di responsabile di struttura semplice dipartimentale per l’ambito farmaceutico di Massa-Carrara e ha lavorato anche presso l’ospedale Meyer di Firenze nell’ambito di una specifica convenzione tra aziende sanitarie.

L’unità operativa di Farmaceutica ospedaliera affidata alla guida di Manteghetti si sviluppa sui presidi ospedalieri di Massa, Viareggio, Carrara, Fivizzano e Pontremoli.

Alla Farmaceutica ospedaliera è affidata una molteplicità di attività strategiche indispensabili per garantire l’operatività dei reparti ospedalieri e dei servizi territoriali, poiché si fa carico di gestire sia le esigenze terapeutiche interne alle strutture, sia le necessità dell’utenza che accede ai punti farmaceutici di continuità.

Tra le strutture nell’ambito di competenza della Farmaceutica ospedaliera che sarà diretta da Manteghetti rientrano: il laboratorio galenico compounding dell’ospedale “Apuane” di Massa, che garantisce le chemioterapie per l’ambito di Massa – Viareggio – Lunigiana, nonché gli allestimenti sterili indispensabili per specifiche patologie o casistiche; il laboratorio di galenica non sterile dell’ospedale “Versilia”, che assicura per l’intera azienda terapie essenziali, e non reperibili sul mercato, di strategica importanza clinica; le strutture di Carrara, Fivizzano e Pontremoli, pienamente integrate nei processi operativi e funzionali dei relativi ospedali ed attive anche nella gestione dei punti farmaceutici di continuità, anelli essenziali di collegamento tra l’ospedale e il territorio.

“Ringrazio la direzione aziendale per la fiducia e per il conferimento di questo nuovo ruolo – dice Manteghetti, che ricoprirà il nuovo incarico a partire da aprile – ed è mia intenzione portarlo avanti con il massimo impegno e soprattutto con l’intento di perseguire tutti gli obiettivi aziendali assegnati. L’unità operativa è articolata e ricca di professionisti con cui auspico di sviluppare una progettualità costruttiva e di rispondere con efficacia ed efficienza a tutte le sfide che ci verranno poste”

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI