9.3 C
Comune di Viareggio
lunedì, Marzo 4, 2024

Viareggio tra santi, campane e campanili. Visita guidata alla scoperta di arte sacra e fede popolare in città

Domenica 7 gennaio l’Associazione Promo-Terr rinnova il suo appuntamento con le visite guidate, con un tema particolare: l’Arte Sacra e la Fede popolare.

A guidare questo tour, che chiude questa lunga parentesi di feste natalizie, sarà Andrea Pucci (guida turistica e professore di Arti Plastiche) che porterà alla scoperta dei tesori nascosti nelle chiese cittadine, senza tralasciare aneddoti e credenze popolari che tante volte si associano all’arte sacra.

- Advertisement -

Una visita che parte dal sagrato di San Paolino (ritrovo ore 9.30) per entrare nella chiesa ed ammirare così gli arredi sacri, dove si trovano numerose opere d’arte degne di nota, come ad esempio il dipinto del Volto Santo, opera del Bianchetti di Lucca. Particolarmente caro ai viareggini è però l’altare della Vergine Immacolata di Lourdes, la cui statua è rappresentata all’interno di una piccola grotta, come dimostrano gli ex-voto presenti.

Da ricordare anche il grande organo Costamagna restaurato nel 1990, oltre al campanile con uno dei concerti di campane più pesanti di tutta la Versilia. In totale si contano sei campane (le quattro campane e i due campanelli, che servono esclusivamente come richiamo), fuse dalla storica Fonderia Lorenzo Lera di Borgo Giannotti (Lucca) nel secondo dopoguerra. Sul tetto della chiesa è presente anche un piccolo campanile a vela con due piccole campane inutilizzate.

Dopo aver ammirato il nuovo frontale decorato in stile neoclassico, la visita si snoda verso una tappa importante e poco conosciuta: la Casa Museo di Maria Valtorta, scrittrice cattolica e terziaria dell’Ordine dei Servi di Maria, conosciuta soprattutto per il suo libro di 5.000 pagine dal titolo Il Poema dell’Uomo Dio, pubblicato per la prima volta nel 1956 e successivamente intitolato L’Evangelo come mi è stato rivelato. Il Poema descrive in dettaglio la vita di Gesù come una narrazione estesa dei Vangeli ed è quindi diventato controverso. Il libro fu inserito nell’Indice dei Libri Proibiti (ora abolito) nel 1959 e rimane tuttora oggetto di ampie discussioni.

Dopo questo tuffo in una Fede assoluta, il tour si avvicina verso l’ultima tappa in programma: la chiesetta delle “Barbantine” dove Monsignor Scarabelli racconterà sulla nascita della Congregazione delle Suore Ministre degli Infermi di San Camillo e presenterà un dipinto (appartenente alla Congregazione) sul quale gli organizzatori lasciano un alone di mistero.

Per partecipare alla visita è necessaria la prenotazione al numero 349-4445351 o inviando una mail a segreteria@promo-terr.it . Costo 10 euro.

Gli organizzatori invitano a seguire la pagina facebook Promo-Terr Associazione per restare aggiornati con tutte le iniziative associative.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI