14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Accordo “storico” tra Comune e Anas per facilitare gli interventi sulla Sarzanese a Capezzano Pianore

Il Comune di Camaiore e Anas hanno raggiunto un accordo per l’individuazione, ai sensi del codice della strada, del centro urbano lungo la via Sarzanese a Capezzano Pianore. Si tratta di un’intesa, raggiunta in condivisione, per la perimetrazione come “traversa interna” del tratto della strada che va dal Ponte di Sasso alla località Dogana, prendendo quindi tutta la zona centrale della frazione di Capezzano.

Si tratta di un atto a suo modo storico: ovviamente la competenza della Sarzanese rimane in capo ad Anas, ma adesso sarà possibile operare nella carreggiata stradale o nelle aree immediatamente prospicienti con un netto snellimento della burocrazia, sia per il Comune che per i cittadini.

- Advertisement -

I privati saranno agevolati nelle pratiche, ad esempio soprattutto per l’annoso problema dei passi carrabili, che adesso saranno molto più veloci e facilmente risolvibili. Per il Comune, invece, per qualsivoglia intervento dentro o fuori la sede stradale (marciapiedi, tinteggiatura della segnaletica a terra e altre opere), non sarà più necessario chiedere ad Anas un’autorizzazione, bensì un semplice nulla osta – che richiede tempistiche molto meno prolungate o articolate -, con una velocizzazione e soprattutto un abbattimento di costi.

A livello di lavori pubblici più sostanziali, questo accordo velocizzerà le tempistiche di progettazione per due importanti opere in programma quest’anno proprio nel centro di Capezzano, lungo la Sarzanese: la realizzazione della nuova tensostruttura ad uso palestra presso la Scuola della frazione (lavori previsti in estate, una volta concluse le lezioni) e del nuovo parcheggio nel boschetto in località Dogana, i cui lavori partiranno entro fine anno insieme alla conclusione del marciapiede che attraversa tutto il paese.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI