21.1 C
Comune di Viareggio
martedì, Ottobre 4, 2022

Il Premio Letterario Massarosa sbarca al Salone del Libro di Torino

Il Premio Letterario Massarosa è pronto per sbarcare al Salone Internazionale del libro di Torino dal 19 al 23 maggio. Anche quest’anno infatti, grazie all’importante sostegno della Fondazione Pomara Scibetta – Arte Bellezza Cultura, il PLM avrà un proprio stand dove potrà ospitare tutti i libri in gara ed accogliere scrittori e lettori.

Una vetrina prestigiosa quella del Salone, che proietta il Premio Letterario Massarosa tra le manifestazioni più importanti del panorama culturale italiano la presenza torinese sarà inoltre l’occasione per lo staff del PLM di incontrare il mondo dell’editoria e della scrittura e continuare a promuovere il Premio Letterario Massarosa e l’edizione 2022.

Lo spazio dedicato al PLM si troverà nel padiglione 3 stand P03 e durante i cinque giorni vi si alterneranno gli scrittori di questa edizione per promuovere le loro opere, incontrare i lettori e testimoniare la propria partecipazione al PLM e alla sua crescita.

“Confermiamo il nostro impegno per la promozione del PLM – commenta Giuseppe Scibetta, presidente della Fondazione Pomara Scibetta – Arte Bellezza Cultura – convinti che questo premio abbia tutti gli elementi per essere protagonista a livello nazionale ed internazionale e su questo lavoreremo”.

“Il Premio Letterario Massarosa – dichiara la sindaca Simona Barsotti – è sicuramente un fiore all’occhiello per Massarosa, un’eccellenza da coltivare e far crescere perché può proiettare il nostro territorio al di fuori dei suoi confini con una ricaduta anche sulla crescita culturale di Massarosa. Ringrazio la Fondazione Pomara Scibetta per l’importante sostegno e la condivisione dei progetti per fare crescere il PLM”.

“La presenza del PLM a Torino è un segno dell’importanza che ha assunto la manifestazione – commenta il consigliere delegato alla cultura Adolfo del Soldato – e l’occasione per intessere nuovi ed importanti rapporti con il mondo dell’editoria e della cultura italiana”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI