17.3 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Ottobre 5, 2022

Degrado e rischio esondazioni: sarà messo in sicurezza il corso del fiume Serra, tra la Desiata e Seravezza

Il sindaco di Seravezza, Lorenzo Alessandrini, assieme all’ingegner Roberto Orsini, responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune, e ai rappresentanti del Genio Civile della Regione Toscana e del Consorzio di bonifica Toscana Nord, ha compiuto nei giorni scorsi un sopralluogo sul fiume Serra, tra Seravezza e la Desiata, al fine di programmare gli interventi urgenti di manutenzione e di sicurezza idraulica da assicurare alla popolazione.

“Da almeno venti anni non si fa più manutenzione sul Serra – sottolinea Alessandrini – e io temo che la presenza, nell’alveo e sulle sponde, di alberi ormai troppo accresciuti porti con sé il rischio di ostruzione di anse e ponti, in caso di piene di notevole entità. In particolare, non mi piace affatto la situazione in cui versa la borgata di Malbacco, dove le case sono in pratica all’altezza dell’alveo, per questo dobbiamo fare in modo che dalla zona della Desiata non arrivi giù materiale pericoloso”.

A proposito del piazzale della Desiata, il sindaco ha richiesto al Genio Civile un nulla osta per la rimozione, a carico del Comune, del mucchio di terra che giace nell’alveo da tempo immemore, lasciato in quelle condizioni da una ditta che eseguì dei lavori sulla frana della via di Aceri, e su cui nel tempo è cresciuta una fitta vegetazione che verrà quindi rimossa.

“Infine – conclude il sindaco – il piazzale della Desiata sarà completamente asfaltato, non solo per un motivo di decoro, ma anche in vista degli afflussi estivi di turisti che si prevedono anche per quest’anno notevoli”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI