8.2 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Forte, il Grand Hotel Imperiale acquisito dal Luxury Hotel Development Group. Novità, progetti e investimenti

Importanti novità aprono la nuova stagione del Grand Hotel Imperiale di Forte dei Marmi, una delle strutture ricettive più esclusive della Versilia. Il 5 stelle lusso è stato acquisito da Luxury Hotel Development Group ed è gestito da Panoram Hotel Managment.

Al timone della struttura Patrizia Bernardi, nominata da pochi mesi Area General Manager del Grand Hotel Imperiale e Remo Beach Club.

- Advertisement -

I due gruppi internazionali, innamorati dell’Italia e della Toscana, hanno dato inizio ai loro piani di investimento nel nostro paese nel turismo e nell’hotellerie, un comparto il cui potenziale è ancora in fase di sviluppo, soprattutto nel settore luxury nel quale la ownership e la management company intendono sviluppare il proprio business.

Patrizia Bernardi

Le prime acquisizioni riguardano la Toscana con Forte dei Marmi e il Grand Hotel Imperiale, per il quale è in atto una soft renovation quale preludio del rinnovamento completo a breve, segue il Remo Beach Club, il lussuoso stabilimento balneare oggetto di un importante trasformazione realizzata interamente con aziende e maestranze locali che ha richiesto un investimento nell’ordine di svariati milioni di euro. Sempre in questa direzione la Luxury Hotel Development Group e la Panoram Hotel Managment hanno acquisito a Firenze Palazzo Castri 1874, un lussuoso Boutique Hotel.

I due gruppi internazionali, che lavorano in perfetta sintonia nell’acquisizione e nella gestione delle strutture di accoglienza, annunciano un considerevole piano di investimenti che riguarda, oltre al rinnovamento totale del Grand Hotel Imperiale, l’acquisizione di nuove strutture su tutto il territorio con particolare attenzione alla Toscana, alle città d’arte e alle destinazioni più esclusive del territorio italiano.

Far vivere in uno spazio esclusivo e privilegiato un’esperienza indimenticabile ai propri ospiti è la mission del Gruppo.

E con questo intento, oggi, quello che è l’indirizzo di Forte dei Marmi più conosciuto, il Grand Hotel Imperiale, si presenta già rinnovato in molte parti, dalla lussuosa SPA alle parti comuni, dal Ristorante l’Olivo al Bar e ai salotti esterni, fino ad alcuni dettagli delle camere e delle lussuosissime Royal Suites. Mentre il Remo Beach Club è già diventato uno dei luoghi più ricercati della Versilia, complice, anche, il Kyoshi Japanese Restaurant unico giapponese stellato in tutta la Toscana e secondo in Italia, con la presenza di uno chef stellato del Gruppo Ricardo Sanz.

IL GRAND HOTEL IMPERIALE

Il Grand Hotel Imperiale è un resort esclusivo dove si vive immersi nella bellezza, e dove i clienti cercano sia lo spazio per il relax, tra la spiaggia, la piscina e la SPA, sia il luogo perfetto dove vivere il ritmo e la vivacità di Forte dei Marmi, amata per le sue frequentazioni VIP, per le feste e per gli eventi internazionali di cui l’hotel, oggi anche con il Remo Beach Club, è da sempre protagonista per eccellenza.

Reso unico da una serie di elementi come la sua posizione strategica nel cuore dell’isola pedonale al centro delle vie del lussuoso shopping che caratterizza la città di Forte dei Marmi, dalla bellezza delle sue camere e suites, dai sontuosi spazi comuni, dalla piscina esterna, dalla SPA, dal Ristorante l’Olivo e dal Golden Bar, Il Grand Hotel Imperialeha una lunga storia d’eccellenza che, unita alla continua capacità di rinnovarsi per offrire sempre il miglior servizio possibile, lo rende davvero uno spazio dove vivere esperienze esclusive.

IL REMO BEACH CLUB

Il Remo Beach Club, il nuovo stabilimento balneare del Grand Hotel Imperiale è concepito come un prezioso giardino sul mare, un piccolo paradiso esclusivo e lussuoso con le tradizionali tende a rullo verdi che raccontano la bellissima storia dal sapore antico ed elegante della Versilia.

La piscina circondata dal verde, la meravigliosa e curatissima spiaggia di sabbia finissima, il ristorante e il bar on the beach, gli spazi per il relax e gli incontri, la cura in ogni dettaglio, la capacità di offrire un servizio in grado di soddisfare ogni esigenza.

Per l’aperitivo il Remo Beach Club propone una grande scelta tra drink più classici o alla moda, o cocktail più nuovi e originali. La musica accompagna sempre l’happy hour.

Al Remo Beach Club gli ospiti sono coccolati e viziati da uno staff altamente professionale che cura ogni più piccolo dettaglio, dal servizio in spiaggia, in piscina, al ristorante, al bar.

Lo Chef Ricardo Sanz, due stelle Michelin

LA GRANDE NOVITA’ DELL’ESTATE: LA CUCINA GIAPPONESE STELLATA

Il Kyoshi Japanese Restaurant ha portato in Versilia la cucina giapponese fusion dello Chef Ricardo Sanz, due stelle Michelin, che ha lanciato il proprio gruppo gastronomico all’inizio del 2022 con il nome di Ricardo Sanz Group, dando inizio a una nuova fase di indipendenza, leadership e autenticità.

Pioniere nell’introduzione della cucina giapponese in Spagna, è anche il massimo riferimento e promotore dell’alta cucina giapponese con fusione mediterranea.

È stato il primo chef stellato di cucina internazionale in Spagna.Un’impresa che riconosce la qualità, il servizio e la personalità di uno dei grandi geni della gastronomia degli ultimi vent’anni.

Nel 2006 Ricardo Sanz è stato nominato miglior ristoratore dalla Royal Academy of Gastronomy. Allo stesso modo, nel 2016 è stato riconosciuto dal governo giapponese per il suo lavoro di promotore della cultura giapponese nel mondo.

Sanz si è formato con il maestro Masao Kikuchi, uno dei grandi chef giapponesi a livello mondiale dal quale ha imparato la cucina giapponese più ortodossa.

Ricardo Sanz, alla guida del suo Gruppo Gastronomico con i ristoranti dell’Hotel Wellington (Madrid), The Ritz-Carlton, Abama (Tenerife), Kyoshi Las Cortes Double Tree by Hilton (Madrid), è straordinariamente presente a Forte dei Marmi al Remo Beach Club, una presenza fortemente voluta dalla nuova proprietà a dimostrazione di un’offerta fortemente esclusiva e internazionale.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI