19.3 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Forte, incarico bis allo sport per Mattugini. Allo studio nuovi impianti e il potenziamento di strutture esistenti

Sarà un ritorno ai vecchi impegni amministrativi quello di Alberto Mattugini, appena nominato di nuovo consigliere delegato allo sport di Forte dei Marmi dal sindaco Bruno Murzi. L’impegno è vincolato però temporalmente da un programma di minima che è già stato sottoposto al sindaco.

“Ringrazio il sindaco per avermi voluto rinnovare la stima – commenta il consigliere Mattugini- così come ci tengo a ringraziare le persone che in questi mesi mi hanno mostrato attestati di apprezzamento per il lavoro che ho svolto nei primi cinque anni a servizio della mia comunità. Ho deciso di accettare la delega perché voglio portare a compimento il secondo blocco di progetti che ho già ampiamente delineato”.

Un percorso dedicato allo sport , che andrà ulteriormente a migliorare quanto già realizzato in questi anni. “Lo sport per Forte dei Marmi – prosegue Mattugini – rappresenta un valore aggiunto non solo per chi tra i residenti, società e associazioni ne beneficia ma per tutti. E’ per questo che è fondamentale che i nostri impianti siano costantemente rinnovati e competitivi. A cominciare dal rifacimento degli spogliatoi dello stadio e realizzazione di un punto ristoro che unitamente all’impianto di illuminazione, quasi in dirittura di arrivo, ne permetteranno l’utilizzo anche manifestazioni e tornei importanti; creazione di un campo a 7 presso l’impianto sportivo Cherubini nell’area di via Versilia con relativi spogliatoi”.

“Anche il Palazzetto dello Sport – sottolinea Mattugini – sarà interessato da un intervento con il restyling degli spogliatoi. Ma su questo ultimo impianto intendo investire molto, iniziando l’iter per acquisizione dell’area lato mare per realizzare il Parco delle Rotelle, con una pista da hockey con dimensioni regolari, i relativi spogliatoi e servizi, una palestra per la box e una zona skate park, oltre ad una pista verde che attraversando il parco permetterà di farvi passeggiate o sfruttarla con i pattini”.

Tra i progetti di Mattugini vi è anche la creazione di un’area sportiva alla casetta dell’Abetone per camp estivi di preparazione atletica delle società sportive.

“Molto importanti per me sono le strutture sportive scolastiche – aggiunge Mattugini – e dopo il rifacimento della pavimentazione della palestra Don Milani è indispensabile procedere alla ristrutturazione degli spogliatoi, così come per la palestra Guidi, adeguandole anche alle normative sui portatori di handicap. In merito sempre al plesso Ugo Guidi, è mia intenzione far sì che la palestra possa essere utilizzata anche per manifestazioni sportive con presenza di pubblico e, in collaborazioni con gli insegnanti di educazione motoria e tenendo conto dei suggerimenti degli alunni, vorrei pensare ad una riprogettazione del campo retrostante del campo della scuola Guidi Pascoli in modo da trasformarla in una area sportiva multidisciplinare a disposizione in orario extrascolastico anche della cittadinanza”.

Novità anche per i più piccoli: “Un’altra zona che vorremmo valorizzare anche tenendo contro della richiesta arrivata alcuni mesi fa dai bambini della scuola di infanzia della Caranna e del nido Moscardino, è quella di realizzare nel parco antistante le strutture scolastiche un Parco Primo Sport con giochi finalizzati alla psicomotricità, sport e movimento dei più piccoli”.

“Sono fermamente persuaso – conclude Mattugini – che con queste strutture a disposizione sarà più semplice incentivare la pratica sportiva nelle diverse fasce d’età, coinvolgendo anche, con l’istituzione della Consulta dello Sport, tutti i soggetti che operano con passione e dedizione sul nostro territorio. Il raggiungimento di questi obiettivo è certamente una sfida ma sono certo che Forte dei Marmi e la mia Amministrazione la raccoglieranno con entusiasmo”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI