15.6 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

Primo maggio: conto alla rovescia per il ritorno della Mostra Agrozootecnica e della Fiera del Carmine a Massarosa

Amministrazione comunale ed uffici a lavoro per definire tutti i particolari del programma e dell’allestimento della Mostra Agrozootecnica – Ambiente e turismo e della Fiera del Carmine che tornano a Massarosa domenica primo maggio dopo due anni di stop. In questi giorni si susseguono gli incontri con i diversi protagonisti sia dal punto di vista della fiera e degli stand che di quello degli eventi. A lavoro anche per la realizzazione di un nuovo logo della manifestazione che a breve sarà presentato, ideato e realizzato da Elisa Tamburrini di Tambuca.

Piazza Provenzali sarà il cuore dell’area spettacoli che torna con musica, talk show, danza con la regia di Al.So eventi e con tante sorprese che saranno svelate nei dettagli nei prossimi giorni. Laboratori, teatro e cultura al Parco Caduti di Nassirya a cura di Tambuca ma non mancheranno aree dedicate alla medicina e percorsi salute con il coinvolgiemnto dei Lions, così come gli animali ed anche per la prima volta escursioni nella natura con partenza proprio dall’area fiera. Per il Carmine protagonista via Cenami, piazza della Chiesa e piazza degli Alpini davanti al municipio anche qui con tante attività culturali, iniziative ed artisti. Anche qui come per tutte le diverse aree della manifestazione si sta lavorando in questi giorni ad un ricco programma di attività.

Organizzatori al lavoro per preparare i due eventi tradizionali di Massarosa, in programma il 1° maggio

“Agrozootecnica e Carmine sono un appuntamento atteso per la nostra Comunità, una festa, e noi ci stiamo preparando al meglio per far vivere a tutti un’esperienza di gioia e spensieratezza, un ritorno alla condivisione dopo tanti mesi difficili – commenta la sindaca Simona Barsotti – Massarosa è davvero un luogo da vivere e questa giornata è una delle tante occasioni che stiamo progettando per dimostrarlo”.

“Devo davvero ringraziare tutti quelli che stanno lavorando a questo evento e ci stanno credendo – commenta l’assessore al turismo Fabio Zinzio – gli  uffici, i professionisti, le associazioni, le attività del territorio. L’abbiamo immaginata e la stiamo costruendo come una grande festa della ripartenza per tutti, un’occasione per valorizzare le nostre eccellenze e condividere esperienze. L’appuntamento si avvicina e a breve presenteremo nei dettagli un programma davvero  ricchissimo di attività che coinvolgono tutte le diverse aree della manifestazione e del centro di Massarosa, arrivando fino addirittura ad escursioni sul Lago”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI