3.5 C
Comune di Viareggio
sabato, Gennaio 28, 2023

Rientrate le proteste degli studenti del “Marconi” per le criticità dell’istituto. Sopralluogo della Provincia

Nuovo sopralluogo di Provincia e Comune alla sede seravezzina dell’istituto Marconi, a seguito dello sciopero di lunedì degli studenti per il mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento e per le varie criticità della scuola, tra cui le muffe in alcune aule e il precario stato della palestra.

Tematiche peraltro già al centro del sopralluogo, appena la scorsa settimana, del presidente della Provincia Luca Menesini e del sindaco Lorenzo Alessandrini, con il quale erano stati ribaditi gli impegni per una riqualificazione e crescita della scuola.

- Advertisement -

Questa mattina, dunque, il sopralluogo del vice presidente della Provincia Nicola Conti, delegato all’edilizia scolastica, accompagnato dal vice sindaco Adamo Bernardi, dall’assessore alle scuole superiori Vanessa Bertonelli, dall’ingegner Roberto Orsini e dal dirigente scolastico Lorenzo Isoppo.

“Il problema alla caldaia della scuola, per il quale sono intervenuti prontamente i tecnici di Palazzo Ducale – spiega il vice presidente Nicola Conti – è risolto e oggi il Marconi aveva i termosifoni accesi e funzionanti. Per quanto riguarda le altre questioni sul tappeto non posso che confermare gli impegni presi proprio pochi giorni fa dal presidente Menesini nella sua recente visita in Alta Versilia: ossia che la Provincia da una parte affiderà entro la fine del 2022 i lavori di riqualificazione della vecchia palestra dell’istituto dove saranno ricavati una nuova grande sala da pranzo, un office di sala e alcuni servizi igienici per un importo di oltre 400mila euro. Inoltre per la succursale seravezzina del Marconi è stata raggiunta l’intesa con il Comune per la cessione di alcuni spazi della scuola, tuttora annessi all’istituto, che aumenteranno i volumi dell’edificio consentendo di ampliare gli spazi dei laboratori dedicati agli studenti dell’alberghiero”.

Soddisfazione per questo nuovo sopralluogo è espressa dall’assessore Vanessa Bertonelli: “Ringraziamo il vice presidente Conti per aver accolto l’invito del sindaco Alessandrini e per questa sollecita attenzione dimostrata alla sede seravezzina dell’istituto, peraltro a pochi giorni dalla visita del presidente Menesini. Un nuovo incontro che ci rende fiduciosi per una soluzione in tempi rapidi dei problemi e per l’ormai prossimo investimento della Provincia su questa scuola. Da parte del Comune si provvederà a delle riparazioni nell’ex alloggio del custode che causerebbero umidità in alcuni locali della scuola. Nel corso del sopralluogo, inoltre, ho notato un atteggiamento molto maturo e propositivo da parte dei rappresentanti degli studenti, i quali hanno illustrato al vice presidente le varie problematiche, in un dialogo decisamente costruttivo”.

Nel corso del sopralluogo, Nicola Conti ha inoltre ricordato che la Provincia ha avviato l’iter progettuale per ulteriori lavori di miglioramento e adeguamento della scuola attraverso un pacchetto di ben 2,6 milioni di euro finanziato dal Ministero dell’istruzione coi fondi Pnrr. Interventi che riguarderanno, tra l’altro, anche altri indirizzi dell’Ipsia di Seravezza, ossia i laboratori della sezione manutenzione e della sezione lapidea.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI