19.2 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

“Una tribuna aperta a tutti per dibattere il tema del Comune Unico. L’obiettivo di fondo è riuscire a migliorare e a far crescere la Versilia”

E’ nata da poco tempo ma già si sta facendo conoscere l’Associazione Versilia Futura, che, fra i suoi obiettivi ha quello di farsi portavoce dell’opportunità di riunire amministrativamente  il nostro territorio in un Comune unico. L’Associazione “Versilia futura 2022-20030” non ha scopi di partito ma si propone di animare la discussione e il confronto su problemi reali e di contribuire, in tal modo, ad affrontare i temi dello sviluppo futuro del nostro territorio: dal turismo, alla raccolta e smaltimento dei rifiuti, alla qualità della sanità pubblica e dei suoi presidi territoriali, ai servizi sociali, ai diritti ed alla qualità dello sviluppo e del lavoro etc…  Appena presentato il suo programma e i suoi obiettivi si è aperta una discussione con diversi commenti e interventi. In particolare sul quotidiano “Il Tirreno”, ma anche sui social, sta crescendo il dibattito intorno alla proposta del Comune Unico che raccoglie favorevoli e contrari.

Il primo a prendere posizione, facendosi portavoce anche della coalizione di centrodestra che regge il Comune di Pietrasanta, è stato l’ex assessore Simone Tartarini, il quale ha giudicato positivamente la proposta, offrendo disponibilità ad approfondirla. Invece un secco “no” è arrivato dal sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, in scadenza di mandato e candidato alle prossime amministrative. Murzi, in sintesi, motiva la sua posizione sul radicamento storico e culturale delle varie comunità e sulla necessità di tutelare le esigenze delle realtà più piccole, evidenziando come su tematiche di più ampio respiro come il turismo si possono ugualmente trovare convergenze e strategie.

Che l’ipotesi facesse discutere era legittimo prevederlo ma, come Associazione, ribadiamo che a nostro giudizio ci sono più vantaggi che svantaggi in un’operazione volta all’unificazione del territorio che richiederà passaggi, obiettivi intermedi e lo sviluppo di sinergie sulle singole questioni. La strada è lunga ma cercheremo di percorrerla con un solo obiettivo: il miglioramento e la crescita della Versilia. E’ già positivo che se ne parli e, allo scopo di stimolare il dibattito e il confronto, mettiamo questo sito internet a disposizione di tutti coloro che desiderino intervenire su questo argomento: insomma, una tribuna aperta senza pregiudizi a politici, associazioni, imprenditori, categorie. Inviate i vostri contributi a versiliapost@gmail.com e saranno pubblicati.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI