14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Acustica ambientale: adottata la proposta del Piano d’azione. L’obiettivo è ridurre i rumori stradali

Il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti ha adottato la proposta del Piano di azione nel campo dell’acustica ambientale come previsto  dalla normativa vigente (decreto legislativo 194 del 19 agosto 2005 e successive modifiche e integrazioni).

Dalla data della avvenuta comunicazione pubblicata sul sito internet della Provincia (www.provincia.ms.it) avvenuta il 18 marzo 2024  ci sono 45 giorni a disposizione di chiunque per la consultazione degli elaborati e per presentare osservazioni, pareri e memorie in forma scritta.

- Advertisement -

La mappatura acustica degli assi stradali provinciali con flusso di traffico superiore ai 3 milioni  di veicoli all’anno, come prevede la direttiva europea del 2002,  era stata rilevata nel 2018 e  allo steso anno risale il precedente piano d’azione. L’attuale proposta è relativa al quarto ciclo di aggiornamento. Il Piano d’azione, una volta adottato ha una validità quinquennale e deve essere aggiornato secondo le modalità e la tempistica prevista nel D.Lgs.194/05

Il Piano ha lo scopo di evitare ed abbattere il rumore ambientale derivante dall’esercizio delle infrastrutture stradali, migliorando la situazione in aree dove l’esposizione dei residenti è ritenuta eccessiva e proteggendo le aree relativamente quiete e le zone ricreative in ambienti rurali ed urbani. Inoltre tende a proteggere la salute ed il benessere degli abitanti e a migliorare la qualità della vita nelle aree urbane, in particolare nelle abitazioni, aiutando ad evitare eccessive migrazioni in aree suburbane con tutte le conseguenze negative per le aree più centrali;

Il Piano  ha infine l’obiettivo di strutturare e dare priorità alle misure di abbattimento acustico, mediante valutazioni globali della situazione acustica e dei conflitti risultanti, valutazioni trasparenti delle priorità, coinvolgimento dei portatori di interessi e del pubblico.

Il Piano d’Azione elaborato, si caratterizza prevalentemente come Piano d’azione strategico, ma include anche il dimensionamento acustico delle opere di mitigazione proposte, basate su di una valutazione di massima dei possibili vincoli tecnici e/o economici.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI