14.6 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Aprile 17, 2024

Il “Progetto Mediterraneo” ha debuttato con uno spettacolo di danza e da Mougins fa rotta su Pietrasanta

E’ andato in scena sabato, al “teatro Scène 55” di Mougins, il primo atto del “progetto Mediterraneo” che unisce a… passo di danza Pietrasanta e la cittadina della Costa Azzurra.

Le ragazze del Centro Formativo DanzArte Versilia hanno ballato cinque brani fra classico e contemporaneo (Wings, con musica di Ludovico Einaudi; Sea Breeze, musiche di Bruce Brubaker e Ibrahim Maalouf; Vue sur la mer, su musica di Gino Paoli; Purple amnesia, musicato da Clint Mansell e Munequitas, con parte musicale di Léo Delibes) terminando la performance in una coreografia realizzata insieme alle “colleghe” francesi della scuola “Mougins en Danse” sul brano “Primavera”, ancora del compositore Einaudi.

- Advertisement -

“E’ stata una grande emozione per tutti noi – racconta il vicesindaco e assessore ai gemellaggi di Pietrasanta Francesca Bresciani, a Mougins in rappresentanza dell’amministrazione insieme alla presidente del Comitato, Daniela Zalcetti e ai membri Lora Santini e Luca Mori – perché, oltre al bellissimo spettacolo che ci hanno offerto le ragazze, siamo riusciti a dar loro l’opportunità di vivere lo spirito più sincero del gemellaggio, attraverso una passione condivisa come la danza”.

Alcune allieve di DanzArte Versilia, infatti, sono state ospitate da famiglie di Mougins e hanno condiviso con queste realtà ogni momento della giornata, cimentandosi “full immersion” nella lingua francese. “Con Mougins – ha aggiunto Bresciani – abbiamo un patto di amicizia che coltiviamo da 5 anni attraverso iniziative legate all’enogastronomia, alla musica e allo sport. Per la prima volta, questo scambio culturale si è concretizzato nella forma della danza, un progetto di diversi mesi per il quale ringrazio il sindaco di Mougins, Richard Galy, il presidente del comitato gemellaggi Michèle Ughetto, il nostro gruppo di lavoro e le famiglie, delle ragazze francesi e delle nostre, che hanno sostenuto l’iniziativa”.

Domenica 7 aprile lo spettacolo del “progetto Mediterraneo” sbarcherà a Pietrasanta per il suo “secondo atto”, con alcune allieve della scuola francese che saranno ospitate dalle famiglie delle danzatrici versiliesi.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI