19.3 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Chiusa la dodicesima edizione di Yare, la fiera del refit e dell’aftersales del comparto superyacht. Oltre mille incontri business tra comandanti e aziende. Cresce l’integrazione fra le realtà che operano nella nautica

Sono giudicati ottimi da Navigo i dati di chiusura per la dodicesima edizione di Yare (Yachting Aftersales and Refit Experience), l’appuntamento yachting internazionale dedicato al refit e all’aftersales del comparto superyacht, organizzato in Versilia dal centro servizi per l’innovazione e lo sviluppo della nautica. Sono stati più di mille gli incontri business faccia a faccia tra comandanti e 60 imprese provenienti dai principali paesi del Mediterraneo e del Nord Europa (cantieri navali e di refit, fornitura, marine, supplier) che hanno potuto presentare i loro servizi in appuntamenti dedicati e avviare contatti e relazioni. Grande apprezzamento da parte dei cento comandanti ospiti della rassegna per le visite nei cantieri e nelle aziende – che, in questa edizione, – ha promosso l’intero distretto della nautica da Livorno fino alla Spezia.

Per The Superyacht Forum Live (Captains Edition), organizzato dal media partner internazionale The Superyacht Group, e gli workshop tecnici si è registrata una presenza di più di 250 partecipanti interessati alla discussione e al confronto proposto dal gruppo di relatori esperti. Bene anche l’avvio della sinergia con Seatec Compotec Marine, sia per quanto riguarda la partecipazione al Rina Training Day aperto ad imprese e comandanti e proposto all’interno del complesso di Carrarafiere che il nuovo format B2B Booster svoltosi al Polo Nautico nel distretto nautico di Viareggio con molti incontri business tra fornitori della filiera yachting, aziende innovative e cantieri che hanno partecipato ai due eventi.

La visita ai cantieri Sanlorenzo

«La collaborazione con IMM Carrarafiere– sottolinea Pietro Angelini direttore generale Navigo e ad del Distretto Tecnologico per la nautica e la portualità toscana – è stato il primo passo verso una integrazione di tutte le iniziative nautiche che sono sulla costa e non solo in Toscana, tra i principali hub internazionali del comparto superyacht. Un’ integrazione che Navigo auspica e reputa necessaria per offrire alle aziende partecipanti più efficienza e strumenti tecnologici dedicati attraverso le piattaforme per i B2B che come società abbiamo sviluppato in questi anni. Grazie a questa collaborazione la Toscana potrà distinguersi, sul fronte degli eventi, per innovazione e capacità di dialogo fra le imprese”.

Questa dodicesima edizione di Yare che si chiude con ottimi risultati – dice Katia Balducci, presidente Navigo – è la conferma della validità del formato che abbiamo lanciato molto anni or sono e della riconoscibilità e l’attenzione che questo appuntamento ha saputo conquistarsi nel settore refit e aftersales in ambito internazionale. Una credibilità ottenuta grazie ad un team flessibile e competente, alla validità degli approfondimenti tecnici e alle grandi opportunità di business matching che riesce a creare”.

Il collegamento con Marcello Lippi in occasione dell’appuntamento al Marco Polo Sport Center

L’appendice sportiva e di relax del sabato, al Marco Polo Sport Center di Viareggio con un saluto dell’ex ct della Nazionale Marcello Lippi, registra la vittoria della squadra imprese e la conquista della coppa del 1° Derby Yare nella partita di calcio contro la squadra comandanti con il risultato di 9 a 7.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI