17.3 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Ottobre 5, 2022

Piera Banti, responsabile del Codice Rosa dell’Asl, nominata presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Lucca

E’ la dottoressa Piera Banti la nuova presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia. La nomina del primario dei Pronto soccorso della Valle del Serchio e responsabile del Codice Rosa per la nostra Asl, è stata ufficializzata nel corso del consiglio provinciale del 23 marzo, dalla consigliera Maria Teresa Leone, titolare della delega sulle Pari opportunità.

«Ringrazio per il lavoro svolto la precedente presidente, Paola Massoni – ha detto la consigliera Leone – e do il benvenuto alla dottoressa Banti che prende in mano la Commissione, alla quale darà un contributo sicuramente notevole, vista la sua esperienza professionale e umana. Da parte mia – ha sottolineato Leone – c’è, come sempre, la massima disponibilità a lavorare assieme per quella che deve essere una sinergia sempre più profonda tra il Consiglio e la Commissione, che, comunque, mantiene la sua indipendenza rispetto all’assemblea. Senza disperdere quanto già fatto, ritengo sia importante guardare al futuro, con nuovi proposte e nuovi progetti e un’apertura mentale che ci faccia essere sempre al passo con i tempi certamente non facili che viviamo».

La dottoressa Banti, nel ringraziare il consiglio provinciale, ha sottolineato di aver già chiare alcune linee guida, come il non voler chiedere fondi aggiuntivi per le attività in programma e di voler dare il via a iniziative che vadano a migliorare la vita delle donne in difficoltà, portando l’esempio dell’istituzione della figura professionale dell’estetista oncologica nei presidi ospedalieri del territorio.

«Nel dare il benvenuto alla dottoressa Banti che non ha certamente bisogno di presentazione – ha invece affermato il presidente Luca Menesini – mi preme sottolineare come sia importante anche nell’ambito delle Pari opportunità, che l’amministrazione provinciale lavori in sinergia con i Comuni. Le nostre iniziative, le nostre politiche anche in un ambito delicato come questo funzionano quando si riesce a fare rete tra i Comuni e la Provincia, dando così gambe ai singoli progetti che diventano solide realtà per il territorio».

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI