20.2 C
Comune di Viareggio
domenica, Settembre 25, 2022

Sviluppo sostenibile e interventi contro le discriminazioni: due bandi inediti della Fondazione CRL

Contro le discriminazioni di ogni genere e a favore dello sviluppo sostenibile. Sono decisamente al passo con i tempi i due nuovi bandi aperti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca; nuovi e inediti, appunto, e concepiti nell’ambito di una strategia che vede la Fondazione affrontare argomenti sempre più specifici e quindi più aderenti alle reali esigenze del territorio.

“Io sono l’altro” è il titolo del bando annuale 2022, aperto fino al 17 giugno, con cui la Fondazione intende promuovere la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di discriminazione, intolleranza e violenza, sostenendo, con un budget complessivo di 200 mila euro, la realizzazione di progetti in ambito sociale, artistico/culturale e sportivo, finalizzati al contrasto di ogni forma di discriminazione. Una particolare attenzione sarà rivolta ai fenomeni di discriminazione e violenza di genere e alle azioni volte a prevederne l’insorgere prima che assumano le forme più pericolose. Un bando che scaturisce dalle esigenze evidenti di una società in continua mutazione dove l’inclusione e la solidità del tessuto sociale sono un bene prezioso da difendere e alimentare, partendo proprio dal riconoscimento ‘dell’altro’ come atto di grande valore civile.

Altro punto fondamentale è il nostro rapporto con la natura che ci ‘ospita’. È di ben 3 milioni di euro infatti il budget del bando triennale 2022-2024 “Sviluppo sostenibile”, in scadenza il 31 maggio, con cui si intende garantire il sostegno a iniziative nell’ambito della tutela, della valorizzazione e dell’educazione ambientale, per promuovere uno sviluppo armonico e sostenibile del territorio.

Risorse considerevoli che andranno a supportare progetti di cura e valorizzazione del patrimonio naturale locale (ad esempio ideazione e realizzazione di itinerari naturalistici, percorsi, cammini), salvaguardia della biodiversità, sviluppo e protezione delle risorse ambientali (l’acqua in primis), prevenzione del rischio ambientale, promozione dell’economia circolare e molto altro ancora. Pare banale ripeterlo ma è la pura verità: abbiamo – al momento –  solo questo pianeta in cui vivere e dobbiamo rispettarlo diversamente.

Con questi bandi, i cui testi, con le scadenze connesse, sono consultabili sul sito www.fondazionecarilucca.it, la Fondazione intende dare un segnale preciso di attenzione a problematiche di grande attualità, con l’auspicio di stimolare il territorio a rispondere con progettualità innovative ed efficaci, sempre in vista di obiettivi comuni di grande importanza per tutta la comunità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI