19.3 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Lo chef dell’Eliseo mette in agenda la partecipazione all’edizione 2023 della rassegna “Le Stelle di Pietrasanta”

Inviti stellari per l’agenda degli eventi 2023 e nuove collaborazioni internazionali da sviluppare già nei prossimi mesi: la “spedizione” di Pietrasanta a “Les étoiles de Mougins”, prestigioso festival di arte culinaria che si è tenuto lo scorso fine settimana in Costa Azzurra, è rientrata con un prezioso bagaglio di informazioni e contatti, da spendere sia per la promozione del territorio, sia per continuare a incrementare la dimensione transnazionale della “Piccola Atene” della Versilia.

i sindaci Galy e Giovannetti con Mattei e D’Agostino

“Oltre al grande piacere di accompagnare i nostri chef Andrea Mattei, Alessandro Ferrarini e Francesco D’Agostino a un evento di così alto livello – ha raccontato il sindaco Alberto Stefano Giovannetti, ospite della cittadina francese insieme a una piccola delegazione dell’ufficio cultura e turismo – e di ritrovarci, con i colleghi Richard Galy di Mougins e Leonardo Paoletti di Lerici, per programmare altre iniziative comuni per il 2023, abbiamo avuto la possibilità di invitare alla prossima edizione de ‘Le Stelle di Pietrasanta’Jacques Maximin, chef pluristellato e consulente della scuola di cucina di Alain Ducasse, Michel Roth, uno degli chef più premiati in Francia e Fabrice Desvignes, lo chef dell’Eliseo”.

i sindaci Galy e Giovannetti con Ferrarini e il sous chef Fantinato

Il “patto di amicizia” siglato ad aprile fra Pietrasanta, Lerici e Mougins è, quindi, più solido che mai: “Entro Natale – sottolinea Giovannetti – accoglieremo il sindaco Galy a Pietrasanta per progettare insieme la prossima, grande mostra in Costa Azzurra. Con Paoletti, invece, abbiamo già confermato la collaborazione, avviata quest’anno, con il nostro Dap Festival e rinnovato la disponibilità a una reciproca partecipazione a eventi o manifestazioni sportive, com’è stato quest’anno in occasione del nostro Soul Sport”.

Sempre sul fronte istituzionale, sono state avviate nuove relazioni con la cittadina di Grasse, assoluta eccellenza in Francia e all’estero nell’arte della profumeria. L’incontro fra Giovannetti, il collega Jérôme Viaud e il direttore generale del turismo locale si è concluso con un arrivederci, a stretto giro, a Pietrasanta, per approfondire la reciproca conoscenza e lavorare su opportunità di comune sviluppo artistico, culturale e turistico.

Il sindaco Giovannetti con gli amministratori di Grasse

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI