15.6 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

Vetrina Toscana tra cucina, salute, sport e turismo: al Caffè una combinazione “Eroica”

Vetrina Toscana tra cucina, sport, salute e turismo: una combinazione “Eroica” è il titolo dell’Incontro al Caffè de La Versiliana previsto per lunedì 22 agosto alle ore 18,30.

L’Organizzazione Mondiale del Turismo ha più volte ribadito  i numerosi benefici economici e sostenibili che il cicloturismo apporta al territorio e la Toscana, terra con una straordinaria tradizione nel ciclismo, è particolarmente  amata da chi pratica quest’attività sportiva: quasi uno straniero su due sceglie la Toscana, secondo l’indagine del Centro studi turistici di Firenze. 

Il cicloturismo, infatti, è un modo di viaggiare sostenibile, a contatto con la natura, che consente un approccio “lento”: un modo per vivere e “respirare” il territorio con la possibilità di gustare le bellezze dei luoghi e dei sapori. Se al benessere dell’attività ciclistica si uniscono paesaggi indimenticabili e piatti che raccontano la storia di un territorio, si ottiene un unicum: come nel caso de L’Eroica.

L’Assessore al Turismo e Commercio della Regione Toscana Leonardo Marras, parlerà dell’importanza del cicloturismo e dell’Atlante degli itinerari cicloturistici, in fase di realizzazione a cura di Toscana Promozione in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, una selezione che è un invito a pedalare sui 20.000 km di percorsi iconici tra borghi, colline, castelli, enogastronomia: un vero e proprio museo a cielo aperto tra arte, storia e bellezza, da scoprire con la lente di ingrandimento della bicicletta. 

Giancarlo Brocci, inventore de L’Eroica, illustrerà l’importanza della celebre cicloturistica d’epoca, che quest’anno compie 25 anni, come traino per il turismo in bicicletta, cosa ha rappresentato per la promozione del territorio e per la salvaguardia delle strade bianche e il particolare legame con l’enogastronomia e la tradizione locale nei suoi “ristori”.  

Marco Buccianti, dietista nutrizionista, parlerà di come la cultura gastronomica toscana si possa ben conciliare con un’alimentazione sana e sportiva a base di prodotti del territorio, dove la dieta non è restrizione, ma, nella sua etimologia greca, è piuttosto un modo di vivere e di trarre benefici da quanto di meglio la tradizione tramanda, con alcuni piatti particolarmente adatti al ciclista “eroico”.

Cicloturisti in Maremma, a Magliano, Azienda Agricola Mantellassi (foto di Enrico Caracciolo)

L’evento, moderato da Francesco Marinari, giornalista de La Nazione, rientra tra le iniziative di Toscana Promozione Turistica ed è organizzato da Vetrina Toscana il progetto di Regione e Unioncamere Toscana, in collaborazione con le associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti. 

A suggellare lo stretto legame tra paesaggio, ciclismo ed enogastronomia, Vetrina Toscana ogni anno propone il “Piatto Eroico”, durante la manifestazione ciclistica, i ristoranti della rete propongono ricette della tradizione dedicate all’evento: piatti importanti, eroici, appunto.

Inoltre, per ben cominciare la giornata, molte strutture ricettive hanno aderito a Vetrina Toscana Breakfast, proponendo una colazione con almeno due prodotti tipici del territorio, decisamente una: “colazione da campioni”.

Chiude la chiacchierata una degustazione in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Toscani: un vero e proprio “giro” della Toscana a tappe, tra piatti  e prodotti tipici, all’insegna del “ben-essere”.

L’incontro al Caffè de La Versiliana è promosso e organizzato da Fondazione Versiliana in collaborazione con Comune di Pietrasanta e con il sostegno di Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica. 

Gli Incontri al Caffè hanno luogo tutti i pomeriggi allo ‘ Spazio Caffè Romano Battaglia’ con inizio alle ore 18.30. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il programma può subire variazioni. Programma completo sul sito www.versilianafestival.it

Vetrina Toscana (foto di Daniela Mugnai)

I prossimi Incontri al Caffè:

  • martedì 23 agosto:  Carlo Calenda, Europarlamentare, Segretario di Azione

Conduce Agnese Pini, Direttrice de ‘La Nazione’

  • mercoledì 24 agosto:  Arte d’Africa ieri e oggi

Alberto Fontana, presidente Fondazione Ragghianti di Lucca

Alessandro Romanini, co-curatore del Padiglione della Costa d’Avorio alla Biennale di Venezia 2022

Conduce Paolo Bolpagni, direttore Fondazione Ragghianti

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI