11.2 C
Comune di Viareggio
domenica, Novembre 27, 2022

Vittoria Apuana festeggia San Francesco: concerti, fiera, laboratori, tombola e show di ginnastica artistica

Allestito un programma ricco di eventi per festeggiare San Francesco a Vittoria Apuana. Le celebrazioni si apriranno sabato 8 ottobre alle ore 21, nella chiesa di San Francesco, con il concerto per violino e pianoforte del Duo Paolo Ardinghi e Sergio De Simone ad ingresso gratuito. I due musicisti eseguiranno, in occasione del bicentenario della nascita di Cesar Frank, tre Sonate in La Maggiore: di Beethoven, Brahms e appunto Frank.

Domenica 9 ottobre a Vittoria Apuana, dalle 8 alle 20, si svolgerà la tradizionale fiera di San Francesco con i banchi lungo via Padre Ignazio da Carrara. L’evento è promosso dal Comune di Forte dei Marmi in collaborazione con l’associazione Relax e la Pro Loco “Città” di Forte dei Marmi, e con il coinvolgimento della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori Toscana Nord) e della Coldiretti zona Versilia.

Alle ore 12,30 come tutti gli anni la Misericordia aprirà le sue porte presso la sede per un pranzo solidale. Sul sagrato della chiesa intorno alle ore 15 si terrà l’esibizione della Banda cittadina La Marinara; a seguire le bambine che frequentano i corsi dell’Oasi Sport eseguiranno delle coreografie di ginnastica artistica.

Da non perdere la Tombola, alle ore 16, con Lora Santini e Antonio Meccheri presso l’angolo della gastronomia Pasta Fresca da Francesco, il cui incasso sarà destinato alla costruzione della nuova sede della Misericordia.

“Abbiamo pensato di mettere in campo più soggetti e associazioni – spiega l’assessore al Commercio Massimo Lucchesi – per valorizzare maggiormente quello che è l’evento principale di Vittoria Apuana e dare un’offerta variegata a diverse tipologie di utenti. Infatti ci saranno artigiani, hobbisti, produttori locali oltre ad un laboratorio per i bambini che vedrà la realizzazione di tappeto con l’immagine di San Francesco. Abbiamo invitato anche a partecipare i nostri due giovani pastori che portano avanti con passione e dedizione quello che rimane della nostra tradizione agricola e che ci mostreranno il loro lavoro attraverso una piccola esposizione di ovini per i più grandi e soprattutto per i più piccoli”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI