19.9 C
Comune di Viareggio
mercoledì, Settembre 28, 2022

Quel treno dei desideri… Cantieri e disagi in vista per chi viaggia sulla linea tra Viareggio e Firenze

Disagi in vista per chi viaggia in treno sulla linea Viareggio-Lucca-Firenze per un serie di cantieri. Rfi (Gruppo Fs Italiane) ha infatti annunciato una serie di interventi di manutenzione straordinaria all’infrastruttura ferroviaria tra le stazioni di Lucca e Viareggio che saranno realizzati dal 3 aprile al 6 giugno. Durante le attività di cantiere la maggioranza dei servizi tra Lucca e Viareggio sarà effettuata con autobus sostitutivi che avranno nuovi orari rispetto al treno, mentre alcuni collegamenti ferroviari saranno deviati via Pisa. Gli orari possono essere consultati nei sistemi di vendita delle Ferrovie.

I principali interventi riguarderanno il consolidamento e l’impermeabilizzazione del ponte sul fiume Serchio a Nozzano e della galleria Ceracci tra Lucca e Massarosa. Nella stazione di Nozzano sarà rialzato il marciapiede, mentre saranno effettuati interventi di miglioramento idraulico del ponte sul Rio Fornacette. Infine, nei pressi della stazione di Massarosa saranno infine realizzati lavori di manutenzione straordinaria alla linea di alimentazione elettrica ed il consolidamento di un fabbricato contenente tecnologie a servizio della linea ferroviaria. L’impegno finanziario di Rete Ferroviaria Italiana è di circa 10 milioni di euro. 

Non solo. Proseguono infatti gli interventi per il raddoppio tra Pistoia e Montecatini Terme della linea Firenze-Viareggio. Per consentire l’operatività dei cantieri, sarà sospesa la circolazione dei treni tra Pistoia e Montecatini Terme dalle ore 15 di sabato 9 aprile fino alle 5 del lunedì successivo. Inoltre è già in programma l’interruzione anche nel fine settimana 14/16 maggio, cui si aggiungeranno quelle in estate e in alcuni fine settimana nel periodo autunnale. Tra le due stazioni sarà attivo un servizio sostitutivo con autobus “Via Autostrada A11” che non effettuerà fermate intermedie; i sistemi di vendita dell’impresa ferroviaria sono aggiornati con i nuovi orari.

Nello specifico, i lavori del primo lotto riguardano la realizzazione nel Comune di Pistoia della base per le barriere acustiche tra via del Gabbiano, via Tazzerina e Sardinia e delle opere di finitura del nuovo sottopasso ciclabile in località Barile. Sono previste anche opere sulla viabilità stradale connesse alla realizzazione del nuovo sovrappasso nel Comune di Pieve a Nievole e per la costruzione del rilevato ferroviario di ingresso del nuovo binario nella stazione di Montecatini. Prosegue inoltre il cantiere per le nuove opere idrauliche a salvaguardia dei torrenti Stella, Tazzera e Mandrione nei Comuni di Pistoia e Serravalle Pistoiese, oltre al completamento della deviazione del fosso Nievolina nel Comune di Pieve a Nievole. Saranno anche posizionati gli impianti di sicurezza e segnalamento del nuovo binario.

Saranno circa cento le maestranze di Rfi e delle ditte appaltatrici impegnate ogni giorno nel fine settimana con 50 mezzi d’opera nei diversi cantieri fissi e mobili.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI