19.9 C
Comune di Viareggio
martedì, Settembre 27, 2022

Decolla il protocollo d’intesa tra Comune di Viareggio e Coni Toscana. Tre incontri di formazione su calcio femminile, E-sports e tutela dei minori

Prende forma il Protocollo d’intesa tra il Comune di Viareggio e il Coni Toscana e lo fa con tre incontri di formazione che vedono la collaborazione dell’Università di Pisa e dell’Ordine degli Avvocati, che si terranno nella sala di Rappresentanza del palazzo municipale. Vere e proprie lezioni di aggiornamento riconosciute agli studenti del corso di Laurea in Scienze Motorie in 2 crediti formativi (CFU) e per gli avvocati in 6 crediti per la formazione continua.

Come si ricorderà, l’atto, firmato nel luglio scorso dal sindaco Giorgio Del Ghingaro e dal presidente Coni Toscana Simone Cardullo, aveva come scopo quello di implementare la sinergia tra i due Enti. Nel dettaglio il Coni Comitato Regionale Toscana ed il Comune di Viareggio si impegnavano a istituire un tavolo di lavoro permanente, con cadenza semestrale; il Coni, invece, avrebbe promosso sul territorio di Viareggio almeno due iniziative all’anno di formazione nell’ambito della Scuola dello Sport.

Primo appuntamento il 25 marzo alle 10 con «Calcio femminile: a che punto siamo?». Saluti istituzionali di Rodolfo Salemi (assessore allo sport); Renzo Ulivieri, (presidente Aiac); Pierluigi Vossi (vice presidente Aiac); Valentina De Risi (rappresentante nazionale calcio femminile); Elena Bruno (fiduciaria Coni point Lucca); Stefano Gianfaldoni (coordinatore Aias Toscana). Relatori: Renzo Ulivieri; Selena Mazzantini (allenatrice nazionale femminile di calcio under 23), Jacopo Danesi (preparatore atletico ACF Fiorentina Primavera); Isabella Luporini (presidente Soroptimist International d’Italia Club Viareggio – Versilia); Priscilla Palombi, avvocato del Foro di Roma; Maurizio Folli, avvocato del Foro di Firenze. Moderatore Ferdinando Franzoni, Università di Pisa.

Secondo incontro sempre il 25 marzo ma alle 15. Si parla di «E-sports: quali prospettive?». Porteranno i saluti e intervengono Rodolfo Salemi assessore allo sport, Francesca Bonin fiduciaria Coni point, Alessandra Nieri, Sport e Salute spa, Francesco Banchelli consigliere nazionale Aias, Stefano Gianfaldoni coordinatore Aias Toscana, Vittorio Giusti Presidente Panathlon Club Versilia Viareggio, gli avvocati Jacopo Ierussi; Luca Viola, Niccolò Beccari, Simona Ceretta, Marco Bucciolini e il dottor Carlo Alessandri. Introduce all’evento l’avvocato Domenico Filosa.

Terzo appuntamento venerdì 1 aprile alle 15: argomento «La tutela del minore – aspetti normativi e pratici nella pratica sportiva». Porteranno i saluti istituzionali Rodolfo Salemi (assessore allo sport Comune di Viareggio), Lelia Parenti (presidente Ordine Avvocati di Lucca), Edoardo Brusco (presidente Ass. Italiana Arbitri Viareggio), Stefano Gianfaldoni (coordinatore Aias Toscana), Stefano Pellacani (delegato Coni Lucca Scuola palermitana di diritto sportivo) e Cecilia Batori (fiduciaria Coni point). Interverranno Angela Busacca (docente di Diritto Sportivo Università Mediterranea di Reggio Calabria), Priscilla Palombi (avvocato fiduciario Aic e consigliere Aias), Valerio Pozzoni (Foro di Roma componente commissione Aias Minori&Sport), Maria Cecilia Morandini (Proc. Federale Fidal e Coord. Comm. Aias Minori&Sport), Gabriele Toscano (dottorando di ricerca all’Università di Perugia) e Simone Colla (Foro di Pisa, presidente Tribunale Federale Fica); modera l’incontro il professor Domenico Notaro, associato di diritto penale all’Università di Pisa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI