20.9 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Emanuele Filiberto di Savoia alla messa in Santa Rita per la regina Elisabetta II e all’evento benefico per l’Aipd

Sabato 10 settembre grande evento di beneficenza promosso dagli Ordini della Real Casa di Savoia – con il suo Vicario Alessandro Santini e Lube Cucine Toscana con Ivan Puosi e Giovanni Gulino – e la presenza di Sua Altezza Reale il principe Emanuele Filiberto. Quest’ultimo il pomeriggio presenzierà alla Santa Messa nella chiesa di Santa Rita dove verrà ricordata la Regina Elisabetta II di Inghilterra.

Casa Savoia e Lube hanno scelto di sostenere ufficialmente il progetto dell’Associazione AIPD onlus Versilia per la costruzione del Centro Polifunzionale “dopo di noi”.

La sede è già in costruzione a Lido di Camaiore accanto alla Misericordia.

L’evento si terrà sabato 10 settembre:il pomeriggio alle 16 visiterà il Campo della Casa Famiglia di Don Luigi Pellegrini, alle 17 sarà presente alla Santa Messa nella chiesa di Santa Rita in occasione della quale sarà ricordata la Regina Elisabetta di Inghilterra.

Il programma della giornata si concluderà con una grande cena di gala di beneficenza per la raccolta di fondi che saranno totalmente devoluti ai ragazzi dell’AIPD, durante la quale verranno date importanti notizie su questo grande progetto.

Sua Altezza Reale il Principe Emanuele Filiberto di Savoia ha personalmente voluto questo evento in Versilia e da subito ha spostato e sostenuto il progetto dell’AIPD. Alla serata di gala saranno presenti imprenditori e personaggi illustri (come la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi) che si sono subito dichiarati disponibili a sostenere l’idea del Principe Emanuele Filiberto.

Nei giorni scorsi i rappresentanti della Real Casa e di Lube si sono incontrati con Angela Bertacchi, presidente dell’Associazione AIPD onlus Versilia, edhanno dato il via alla realizzazione di questo importante programma che verrà reso noto nei prossimi giorni.

La Real Casa di Savoia è da sempre attenta alle realtà più bisognose nel territorio italiano e nel resto del mondo e da tempo ha a cuore la realtà della Versilia: basti pensare agli aiuti economici, 10 milioni di lire, che il Principe Vittorio Emanuele inviò personalmente ai familiari delle vittime dell’alluvione di Cardoso e Fornovolasco nei giorni immediatamente successivi alla tragedia del 1996. Quindi la Real Casa conferma con questo progetto dell’AIPD un forte attaccamento alla nostra terra ed ai suoi cittadini, e annuncerà il sostegno ad un nuovo progetto sociale sempre in Versilia per i più bisognosi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI