8 C
Comune di Viareggio
martedì, Novembre 29, 2022

Ri-Party-Amo fa tappa a Viareggio con lo show di Jovanotti: interventi di pulizia di spiagge e fondali del Parco

Ri-Party-Amo è il progetto ambientale concreto e ambizioso nato dalla collaborazione tra il Jova Beach PartyIntesa Sanpaolo e WWF Italia, con l’obiettivo di rendere i giovani, le scuole, le famiglie, le aziende e intere comunità, protagonisti della salvaguardia e del restauro della natura d’Italia. Un programma articolato in tre principali pilastri, che parte dalla pulizia delle spiagge, passa per progetti di ricostruzione naturale e si conclude con attività di educazione, sia nelle università sia nelle scuole, che coinvolgeranno le generazioni più giovani.

Grazie ad una grande campagna di raccolta fondi ancora attiva sulla piattaforma di crowdfunding For Funding di Intesa Sanpaolo (ForFunding.it/Ripartyamo), ad oggi sono stati donati più di 3 milioni di euro che saranno utilizzati per lo sviluppo del progetto.

Ri-Party-Amo agisce su tre aree di sviluppo: “Puliamo l’Italia” con l’obiettivo di pulire 20 milioni di metri quadri spiagge, laghi, fiumi e fondali; “Ricostruiamo la natura” per realizzare 8 macro azioni di ripristino degli habitat; “Formiamo i giovani” con un piano formativo per più di 250 mila studenti: 8 workshop universitari, borse di studio e programmi didattici per la scuola.

In occasione dell’undicesima tappa del Jova Beach Party 2022, prevista a Viareggio il 2 e il 3 settembre, le attività di RI-PARTY-AMO saranno declinate secondo le seguenti modalità:

Puliamo l’Italia: Il 18 settembre 2022 a Marina di Vecchiano, saranno puliti 250.000 mq di territorio sulle spiagge del tratto di costa del Parco Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli con la presenza di 400 volontari. Lo stesso giorno, 10.000 mq di fondali a Rosignano Solvay, saranno ripuliti da 30 sub volontari. Il 18 marzo 2023, invece, 100 volontari interverranno su 100.000 mq di territorio sulla spiaggia libera di Capalbio, mentre l’8 giugno 2023 saranno protagonisti 10.000 mq di fondali dell’Argentario.

Formiamo i giovani: a dicembre si terrà, presso l’Università degli Studi di Firenze, un workshop dal titolo “Dalla roccia al paesaggio”, che studierà la geologia per l’ambiente e il territorio, il territorio e la sua natura e indagherà quali possono essere le opportunità di sviluppo territoriale, sociale ed economico. Ci sarà poi successiva possibilità di sperimentazione On Field presso l’Oasi WWF di Focognano Campi Bisenzio (FI).

Tra tutti coloro che avranno contribuito alla raccolta con le donazioni dedicate al progetto Ri-Party-Amo, 4.000 persone avranno la possibilità di partecipare a due esclusivi concerti che Jovanotti terrà all’Atlantico di Roma e all’Alcatraz di Milano il 12 e il 14 novembre.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI