25 C
Comune di Viareggio
domenica, Maggio 19, 2024

Superyacht & Refit: comandanti e imprese si danno appuntamento al salone internazionale YARE

Comandanti di Superyacht e imprese del settore tornano ad incontrarsi – tra una settimana – alla tredicesima edizione di YARE (Yachting Aftersales and Refit Experience), appuntamento internazionale della yachting industry – in programma dal 15 al 17 marzo a Viareggio e in Versilia – organizzato da NAVIGO, tra i principali centri servizi in Europa per l’innovazione e lo sviluppo della nautica.

Da alcuni anni, la caratteristica di YARE è quella di proporre un evento diffuso su gran parte del territorio che coinvolge l’intero distretto nautico e operatori della filiera nautica orientato al comparto Superyacht che va da Livorno in Toscana – passando da Viareggio, trai maggiori centri di prodizione – fino alla Spezia in Liguria. Molti gli appuntamenti in programma con focus su dati e andamento del mercato refit, workshop tecnici e incontri business faccia a faccia.

- Advertisement -

Come di consueto, saranno ospitati 100 comandanti al timone di yacht nelle principali categorie del mercato 40/60 mt. Dei professionisti che saranno presenti, si registra un aumento della rappresentanza sopra i 50 mt; circa il 70% è di nazionalità estera (presente una delegazione dell’associazione Hellenic Yachtmaster Club di Atene)in maggioranza rappresentanti di armatori privati con una prevalenza di yacht a motore rispetto a imbarcazioni a vela. I comandanti saranno protagonisti del tour del distretto che prevede varie tappe nei cantieri sia di produzione che di refit e nelle imprese di prodotti e servizi presenti sul territorio tra cui NCA Refit alla Spezia, SanLorenzo ad Ameglia, Cantieri di Pisa, Seven Stars e Leopard a Pisa per citarne alcuni.

Molte delle imprese hanno confermato la loro presenza a YARE 2023 (circa il 70% estere provenienti da Nord Europa e paesi del Mediterraneo e il 30% italiane): cantieri, aziende della filiera produttiva e dei servizi. Tra loro Lürssen, Astilleros de Mallorca, Giangrasso group, Cantieri Navali Tureddi, Overmarine con Mangusta Yachts oltre ad alcuni dei massimi leader della supply chain quali Jotun, Vulkan, Castor Marine, Rolls Royce/MTU, Team Italia, Netinsat Catai, Coleiro Group of Companies, Akzo Nobel Coatings, Alma Management, Hill Robinson, l’associazione francese Riviera Yachting Network in rappresentanza del distretto tra Marsiglia e Mentone per citare alcuni tra i partecipanti. Marina internazionali che hanno già aderito: West Instambul Marina, Marina Port Vell, Cala del Forte. Tra i fornitori di servizi: BWA, RINA, Blue WatereVistra.

Il media partner internazionale The Superyacht Group presenterà dati e l’andamento del mercato di produzione e refit all’interno de The Superyacht Forum Live – Captains Edition in programma giovedì 16 marzo all’Una Hotel di Lido di Camaiore. Nella giornata di giovedì 17 marzo, sono previsti gli approfondimenti degli workshop tecnici su sostenibilità, gestione e organizzazione tra cui la presentazione da parte di Water Revolution Foundation del progetto YETI (Yacht Environmental Transparency Index) dedicato allo sforzo di ridurre la domanda di energia, efficientare i sistemi e stimolare la riduzione dell’impatto ambientale nel settore superyacht.

Cuore della manifestazione restano i “B2C Meet the Captain”,incontri business tra comandanti e imprese. Tra gli eventi collaterali, il RINA Captains’ Awards alla sua terza edizione e il Passerelle Pitch.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI