34 C
Comune di Viareggio
venerdì, Luglio 19, 2024

Camaiore, conferite deleghe progettuali specifiche a quattro consiglieri comunali

Stamattina il sindaco di Camaiore Marcello Pierucci ha ufficializzato il conferimento di alcune deleghe progettuali a quattro consiglieri comunali, nel solco della partecipazione attiva e del massimo coinvolgimento dell’assise all’interno dell’Amministrazione e del governo della Città.

Materie circoscritte e puntuali, nell’ambito delle quali i consiglieri delegati lavoreranno coadiuvando e collaborando con l’Amministrazione nello studio dei problemi e degli argomenti specifici, formulando osservazioni e proposte.

- Advertisement -

I consiglieri delegati sono:

– Sandra Galeotti: rapporti con il CCN di Camaiore per la promozione del Centro Storico, anche in termini di decoro urbano.

– Alberto Iacomini: attività di monitoraggio e attuazione degli investimenti in tema di messa in sicurezza del tratto stradale SS412 Sarzanese-Valdera.

– Alessandro Palmerini: rapporti con le associazioni sportive del territorio, collaborazione e supporto negli eventi sportivi del Comune e patrocinati.

– Giorgio Silicani: attivazione dell’Osservatorio Rifiuti Zero e verifica degli adempimenti previsti con promozione delle attività connesse alla strategia Rifiuti Zero.

I consiglieri delegati svolgeranno la propria attività con finalità consultiva e collaborativa con il sindaco e l’assessore competente.

“Sono sicuro che i consiglieri delegati svolgeranno la loro funzione con serietà e con massima collaborazione con me e con gli assessori di competenza – ha dichiarato il sindaco Marcello Pierucci -. È mio intento procedere con altri funzioni da delegare ad altri consiglieri comunali, in particolare su materie di partecipazione e rappresentanza delle frazioni collinari. Nei prossimi giorni avrò colloqui con i consiglieri individuati per adempiere a tali funzioni e successivamente procederò al conferimento ufficiale. Sono sicuro che tutti sapranno dare il loro contributo al governo della Città”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI