20.9 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Come un mondiale: tutti i big del ciclismo giovanile al Trofeo Buffoni. In gara gli azzurri e cinque nazionali

Forte Dei Marmi sarà ancora una volta, per un giorno, la capitale mondiale del ciclismo giovanile grazie al Trofeo Buffoni. Alla prestigiosa Classica Internazionale categoria Juniores, che quest’anno festeggia la 53esima edizione, in programma domenica prossima 11 settembre, con partenza nella centralissima piazza Garibaldi di Forte dei Marmi, hanno già ufficializzato la loro presenza tutti i più forti atleti del panorama ciclistico internazionale.

Ben 176 (numero massimo consentito dal nuovo regolamento UCI) in rappresentanza di 44 squadre, saranno gli atleti che si contenderanno il prestigioso trofeo. Atleti provenienti da tutto il mondo si sfideranno su un percorso di gara spettacolare racchiuso tra il mare della Versilia e il verde di delle Apuane. Ben 12 i paesi rappresentati: Italia, Svizzera, Inghilterra, Germania, Ungheria, Francia, Lettonia, Ucraina, Colombia, Slovenia, Slovacchia, e Canada. E ben 5 Nazionali, l’Ucraina, la Slovenia, la Svizzera, la Lettonia e la Colombia, senza contare gli azzurri, osservati nell’occasione dal C.T. della Nazionale Italiana Dino Salvoldi, che partiranno il giorno successivo per l’Australia dove si svolgeranno i Campionati del Mondo. Saranno presenti inoltre la Rappresentativa del Baden (Germania), la Rappresentativa La Pomme Marsiglia (Francia), il Team Zappi (Gran Bretagna), il Team Lotus Visma (Ungheria), il Team GRM (Inghilterra), l’Hansen (Germania), il Team Design (Inghilterra) e tutte le più forti squadre italiane.

Con un parco partenti cosi importante, sono molti i favoriti per la vittoria del Trofeo Buffoni 2022. Un nome su tutti però riscuote i favori del pronostico. Ed è il nome del Campione del Mondo Igor Belletta, già sul podio del Buffoni nella passata edizione.

Il percorso di gara è quello ormai collaudato, che si sviluppa per 135,40 Km attraverso due circuiti: il Circuito delle Versilia da ripetere 4 volte e il Circuito della Fortezza da ripetere 6 volte.

Le maglie in palio

Sei saranno le maglie ufficiali che saranno assegnate al termine della manifestazione: Maglia Gialla al Vincitore del Trofeo Buffoni, Maglia Verde al Vincitore del Gran Premio della Montagna, Maglia Rossa al più Combattivo, Maglia Fucsia al Vincitore del Circuito della Fortezza, Maglia Bianca al Vincitore del Circuito della Versilia, Maglia Azzurra al Giovane Meglio Classificato.

Anche quest’anno sarà assegnata una ”Maglia Speciale”. La maglia di colore rosa e giallo dedicata al campione di ciclismo Marco Pantani, sarà assegnata all’atleta che transiterà per 1° all’ultimo passaggio sulla salita della Fortezza, la cosi detta “Cima Pantani”. A far indossare la Maglia al vincitore sarà presente un rappresentate della Fondazione Onlus Marco Pantani che ha autorizzato il G.C. F. Buffoni a utilizzare il logo e l’immagine della Fondazione e del Campione.

Programma

Il ritrovo di partenza è fissato per le ore 10 in piazza Garibaldi a Forte dei Marmi, mentre l’arrivo è previsto per le ore 17:30 circa a Montignoso in località Piazza davanti all’ingresso di Villa Schiff, sede del Comune. La partenza ufficiale avverrà alle ore 14 sul ponte del fiume Versilia al Cinquale” dove gli atleti e le autorità renderanno omaggio alla Linea Gotica.

Sabato 10 settembre alle ore 10, alla vigilia della corsa, una delegazione composta da un rappresentante dell’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi e un rappresentante dell’Amministrazione Comunale di Montignoso si recheranno al cimitero di Montignoso per rendere omaggio alla famiglia Buffoni.

La corsa sarà trasmessa in diretta streaming dalle ore 15:30 Facebook e sul canale YouTube Toscana Sprint e in differita su Rai Sport 2 Canale 58.

L’indotto sul territorio

Gli atleti, le famiglie e gli accompagnatori alloggeranno per due giorni sul territorio, ospiti di strutture alberghiere di Forte dei Marmi e Marina di Massa.

“Il Trofeo Buffoni – sottolinea il vicesindaco di Forte dei Marmi Andrea Mazzoni – è indissolubilmente legato a Forte dei Marmi che rappresenta ormai da anni la rampa di lancio per la partenza dell’evento e conferma la nostra volontà di condivisione di progetti con le amministrazioni vicine, quali, in questo caso, quella di Montignoso. Ringrazio il gruppo ciclistico Buffoni e il suo presidente per l’impegno e la forte determinazione con cui nel tempo hanno saputo far crescere la manifestazione fino a portarla a livelli internazionali”.

“Ringrazio l’amministrazione comunale di Forte dei Marmi – afferma Fabio Del Giudice, presidente del Gruppo ciclistico F. Buffoni – per la consueta ospitalità e per la complessa organizzazione che mette in campo in tutte le componenti dalla Polizia municipale, all’ufficio Sport e all’ufficio Lavori Pubblici”.

“Anche quest’anno si conferma una importante sinergia di collaborazione – dice Stefano Del Giudice, consigliere delegato allo Sport del Comune di Montignoso – tra i due comuni, collaborazione che permette dal 2013 la realizzazione tra una delle gare ciclistiche più prestigiose a livello internazionale. E’ bello sapere che molti dei giovanissimi atleti che hanno partecipato al Trofeo Buffoni si sono affermati poi a livello europeo e anche mondiale in questa specialità. Anche per noi si conferma la volontà di rafforzare le collaborazioni non solo nel settore sportivo ma anche in quello turistico culturale per la promozione del territorio di costa”.

Disciplina viabilistica

Sabato 10 settembre:

· DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA AD ESCLUSIONE DEI MEZZI AUTORIZZATI (al seguito della gara) in via Matteotti lato mare, tratto compreso tra via Risorgimento e via Michelangelo, nonché via Solferino (ambo i lati) tratto compreso tra via Matteotti e il viale Italico, escludendo dal parcheggio tutti gli altri veicoli, nella fascia oraria 12:00/18:00;

Domenica 11 settembre (giorno della gara):

· DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA AD ESCLUSIONE DEI MEZZI AUTORIZZATI (al seguito della gara) in via Matteotti lato mare, tratto compreso tra via Risorgimento e via Michelangelo, nonché via Solferino (ambo i lati) tratto compreso tra via Matteotti e il viale Italico, escludendo dal parcheggio tutti gli altri veicoli, nella fascia oraria 07:00/14:00.

· DIVIETO DI CIRCOLAZIONE E SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA AD ESCLUSIONE DEI MEZZI AUTORIZZATI (al seguito della gara) in Piazza Garibaldi e via Spinetti dalle ore 12:00 fino al termine della gara.

· DIVIETO DI CIRCOLAZIONE AD ESCLUSIONE DEI MEZZI AUTORIZZATI (al seguito della gara) lungo le strade interessate dalla gara ciclistica ovvero via Provinciale, via Duca d’Aosta, P.zza Garibaldi, via Spinetti e viale Italico, dalle ore 13:30 e fino al termine della gara: il divieto di circolazione nel suddetto percorso sarà attuato al momento del passaggio dei ciclisti in gara.

I ciclisti, dopo il percorso di trasferimento dalla Piazza Garibaldi, per via Spinetti e viale Italico, raggiungeranno il luogo della partenza nel Comune di Montignoso e quindi, rientreranno nel Comune di Forte dei Marmi, attraverso località Ponte di Tavole, proseguendo su Via Provinciale in direzione mare sino al raggiungimento del Viale Italico per poi portarsi in zona Cinquale: tale itinerario sarà percorso per 4 volte a partire dalle ore 14. Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti. E’ fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione. E’ fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI