13.9 C
Comune di Viareggio
martedì, Aprile 16, 2024

Finto addetto alla lettura del contatore tenta di entrare in casa con un pretesto. Torna l’allarme truffe

Ancora un tentativo di truffa da parte di impostori che si fingono addetti del servizio idrico. Questa volta l’episodio è avvenuto a Pietrasanta, a Città Giardino. Un utente ha segnalato al gestore Gaia S.p.A. che un falso addetto alla lettura del contatore si è presentato al cancello e avrebbe chiesto non solo di leggere il contatore ma anche di entrare in casa per un controllo dell’acqua del rubinetto, adducendo come giustificazione il fatto che il cantiere di Gaia ubicato lì vicino potesse aver provocato qualche disservizio. Fortunatamente l’utente non ha permesso l’ingresso del truffatore che, a seguito della richiesta di attendere il figlio dell’utente per procedere alla verifica, si è velocemente dileguato.

Purtroppo questo è solo l’ultimo di numerosi casi che si sono registrati in Versilia nelle ultime settimane. Episodi analoghi sono stati segnalati a Massarosa, zona Pian di Conca, a Seravezza nella frazione di Ripa e ancora a Pietrasanta, a Valdicastello Carducci. In tutti questi casi la dinamica si ripete e la richiesta è sempre quella di entrare presso l’abitazione degli utenti per fantomatici controlli dell’acqua del rubinetto.

- Advertisement -

Ricordiamo ancora una volta che Gaia S.p.A. non bussa alla porta dei cittadini per effettuare analisi al rubinetto e non telefona dispensando consigli o promozioni in bolletta. I nostri addetti, sempre muniti di tesserino di riconoscimento con logo GAIA ben visibile, soltanto in rari casi hanno necessità di recarsi nella proprietà privata degli utenti e in tale evenienza è fissato prima un appuntamento.

Il gestore rinnova, dunque, l’invito a tutta la cittadinanza a prestare la massima attenzione e a segnalare presunti tentativi di truffa alle autorità competenti e anche al numero verde di Gaia 800-223377, gratuito da fissi e mobili. Ciascuno può fare la propria parte per salvaguardare la sicurezza, in particolar modo degli anziani che vivono soli, principali prede dei truffatori, segnalando eventuali individui sospetti e condividendo le notizie al riguardo provenienti da Gaia o dalle autorità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI