18.2 C
Comune di Viareggio
martedì, Settembre 27, 2022

Forte, confermato il Social Club ed esteso il doposcuola ai ragazzi delle medie di “A tavola insieme”

Supporto scuola: a Forte dei Marmi confermato il Social Club, mentre arriva la novità per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado che frequentano “A tavola insieme”, e che da quest’anno beneficeranno di una versione rinnovata del classico doposcuola.

Una sinergia tra l’assessorato alle Politiche Sociali e la Pubblica Istruzione. “Un progetto che funziona non si cambia, anzi si potenzia – dichiarano gli assessori Simona Seveso ed Elisa Galleni – ed è quello che abbiamo deciso di fare con il Social Club, il doposcuola istituito a suo tempo dalle Politiche sociali in collaborazione con l’Associazione Operazione Uomo-Mandala per supportare gli studenti con maggiori fragilità familiari e personali”.

“Visto l’importante riscontro avuto dalle famiglie e dai ragazzi che vi hanno partecipato – sottolinea l’assessore Seveso – abbiamo riconfermato con convinzione ed entusiasmo il servizio che prevede lezioni individuali o in laboratori specifici con l’utilizzo di strumenti compensativi. Un progetto che intende non solo sviluppare e potenziare le loro capacità di apprendimento attraverso interventi didattici ed educativi qualificati ma che vuole favorire la loro aggregazione in un ambiente protetto e sicuro.”

Obiettivi che si prefigurano anche per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado che frequentano “A tavola insieme” che da quest’anno beneficeranno del servizio.

“Dopo un’attenta analisi dei bisogni dei ragazzi e delle famiglie- commenta Elisa Galleni, assessore alla Pubblica Istruzione – è emerso la necessità di assicurare anche per agli studenti della scuola secondaria di primo grado Ugo Guidi un servizio analogo a quello di ludoteca, già previsto per i bambini della scuola primaria, in una versione rinnovata del doposcuola. Crediamo che possa essere un valido sostegno alle esigenze degli alunni e delle loro famiglie, svolgendo un importante lavoro di rete fra il contesto scolastico e quello familiare.”

Il servizio si articolerà tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 17, comprensivo di trasporto scuolabus per un numero massimo di 20 posti. La frequenza è gratuita per i residenti iscritti mentre per i non residenti è prevista una tariffa mensile di 40 euro. Le iscrizioni verranno raccolte direttamente del Comune di Forte dei Marmi dal 26 al 30 settembre.

I criteri di priorità per il servizio dopo scuola di “A tavola insieme” sono:

  • ragazzi residenti nel comune di Forte dei Marmi,
  • ragazzi non residenti per i quali almeno un genitore svolga attività lavorativa nel Comune di Forte dei Marmi
  • ragazzi non residenti, la precedenza in base all’ordine di presentazione della domanda.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI