16.7 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

Intervento da oltre un milione per adeguare l’asilo nido “Girotondo”

Un progetto da 1 milione e 375 mila euro per l’asilo nido “Girotondo” di Piano di Mommio da inserire nel Pnrr. Vista la possibilità di un avviso pubblico finalizzato alla presentazione di proposte per la realizzazione di strutture da destinare ad asili nido e scuole di infanzia, da finanziare nell’ambito del Pnnr, l’Amministrazione Comunale, con delibera di giunta, ha approvato in linea tecnica ed inviato al bando un progetto riguardante appunto l’asilo nido “Girotondo” di Piano di Mommio per un importo di circa 1 milione e 375 mila euro.

Si tratta dell’avviso pubblico denominato Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università – Investimento 1.1: “Piano per asili nido e scuole di infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia”, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU.

L’asilo nido Girotondo

“Questa missione del Pnrr – dichiara il vice sindaco e assessore alla pianificazione strategica e alla ricerca fondi Damasco Rosi – intende consentire la costruzione, riqualificazione e messa in sicurezza degli asili nido e delle scuole di infanzia al fine di migliorare l’offerta educativa sin dalla prima infanzia e offrire un concreto aiuto alle famiglie incoraggiando la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e la conciliazione tra vita familiare e professionale. In coerenza con gli obiettivi del Piano abbiamo pertanto individuato l’asilo nido di Piano di Mommio quale edificio che necessita di un intervento di riqualificazione e messa in sicurezza al fine di realizzare una struttura che risulti conforme alle vigenti normative antisismiche e di efficientamento energetico, consentendo, nell’ipotesi in cui il progetto venga ammesso al finanziamento, di aver a disposizione un edificio moderno e più funzionale per le bambine, i bambini e gli operatori”.


“La ricerca fondi, come detto sin dall’inizio del nostro mandato – sottolinea la sindaca Simona Barsotti – rappresenta una delle nostre priorità, oltre che un’occasione per poter sviluppare interventi a favore della nostra comunità. Questa è una strada che stiamo percorrendo mettendo a disposizione tutte le forze interne di cui si può disporre e cercheremo di ottenere il massimo. Ci auguriamo di riuscire ad ottenere anche questi fondi”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI