16.7 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

La ragazze del Blues Pietrasanta conquistano la Coppa Toscana

Al comunale “Gino Bozzi” di Firenze impresa delle ragazze del Blues Pietrasanta, che hanno conquistato la Coppa Toscana superando per 2-1 la Rinascita Doccia di Sesto Fiorentino.
E’ il primo trofeo importante per il giovanissimo sodalizio biancoceleste, seguito per la finale da un centinaio di tifosi e tifose che, per tutta la durata della partita, hanno fatto sentire alle giocatrici il loro sostegno con tanto di tamburi e torce colorate.

“Congratulazioni alle nostre Blues e al presidente Coluccini – è stato il messaggio che ha inviato al team pietrasantino l’assessore allo sport, Andrea Cosci – ogni minuto trascorso da ragazzi e ragazze facendo attività sportiva, di qualsiasi disciplina si tratti, è un successo per tutta la società. E anche per chi, come la nostra amministrazione, ha sempre creduto e investito concretamente nello sport: mettere a disposizione impianti moderni e sicuri è uno degli obiettivi che il sindaco Giovannetti, e noi con lui, ci eravamo prefissati. Quando, poi, arrivano vittorie e riconoscimenti come quello delle Blues, non possiamo che essere ancora più felici”.

Il presidente della Figc Toscana, Paolo Mangini (a destra) consegna la Coppa al Blues Pietrasanta (foto di Diego Pelucchini)

Dopo una prima parte di gara tutta appannaggio della squadra fiorentina, mai tuttavia pericolosa dalle parti dell’estremo versiliese Matilda Pucitta, alla fine del 1° tempo ecco il gol di Giulia Martinelli a sbloccare la partita per le Blues. Nella ripresa la Rinascita Doccia acciuffa il pari ma scorrono appena una manciata di minuti e Andrea Bertoloni riporta le pietrasantine in vantaggio. Da lì il punteggio non cambia più, solo il tempo di segnare sul tabellino di gara un paio di occasioni fallite dalle biancocelesti e altrettante belle parate del portiere Pucitta.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI