21.1 C
Comune di Viareggio
martedì, Ottobre 4, 2022

Liberazione: le celebrazioni a Forte dei Marmi e Seravezza. Concerto della Banda “La Marinara” e Pontile illuminato di rosso, bianco e verde

Il Comune di Forte dei Marmi si prepara ad onorare il 77° anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista omaggiando la Bandiera, simbolo dell’Unità Nazionale.

Oltre alle luci rosse, bianche e verdi che faranno da scenografia al Pontile, uno dei luoghi simboli della cittadina, nella giornata di lunedì 25 aprile le celebrazioni istituzionali prenderanno il via a partire dalle 9.30 con la deposizione di corone da parte di una delegazione del Comune ai monumenti di piazza Salvo d’Acquisto a Vittoria Apuana, del partigiano Corrado Buselli in via Ponchielli e in piazza Partigiani Fortemarmini in via Giglioli a Caranna.

Alle 10 è fissato il ritrovo di tutte le delegazioni e delle associazioni militari, civili e religiose in piazza Dante: qui, dopo la deposizione di una corona al monumento ai Caduti di tutte le Guerre, si terrà la commemorazione ufficiale del 77° anniversario della Festa della Liberazione. Al termine della cerimonia, in piazza Garibaldi si svolgerà il concerto della Banda cittadina “La Marinara” e degli allievi della scuola di musica. Il complesso bandistico eseguirà un programma musicale che comprende l’Inno europeo, La vita è bella, Signore delle cime, 4 maggio (marcia), fantasia di classici, Bella ciao e l’Inno di Mameli. In caso di pioggia, il concerto si terrà nella chiesa di San Francesco a Vittoria Apuana

L’iniziativa dell’illuminazione del pontile con luci tricolore verrà ripetuta anche in occasione della Festa della Repubblica il 2 giugno. La scenografia è prevista dall’1 al 6 giugno compresi.

Invece a Seravezza, l’amministrazione comunale dà appuntamento alla cittadinanza a Corvaia: lunedì, alle ore 10, il presidente del consiglio comunale Marco Pellegrini deporrà una corona di alloro al monumento in piazza XXV Aprile, sulle note del Silenzio. A seguire, sarà apposta una coccarda tricolore in omaggio al partigiano Piero Consani, nella piazza a lui dedicata. Il Comune, rappresentato dall’assessore Michele Silicani e dal presidente del consiglio Pellegrini, prenderà poi parte alla commemorazione in programma a Sant’Anna di Stazzema.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI