9.3 C
Comune di Viareggio
lunedì, Marzo 4, 2024

“No ai botti di Capodanno”, appello del Comune di Pietrasanta che si unisce all’associazione Nati Liberi Versilia

Un gesto di responsabilità e rispetto verso le persone più fragili, gli animali domestici e selvatici, i luoghi e le opere pubbliche: il sindaco Alberto Stefano Giovannetti e l’assessore all’ambiente, Tatiana Gliori, lo chiedono ai cittadini di Pietrasanta, invitandoli a non utilizzare botti, mortaretti e petardi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

“Ci uniamo all’associazione Nati Liberi Versilia – sottolineano gli amministratori – nel richiamare i nostri concittadini a un atto di civiltà che nulla toglie all’entusiasmo di una festa. Rinunciare a esplodere giochi pirotecnici significa garantire una notte di serenità alle persone più anziane, ai bambini e agli animali, tutti particolarmente sensibili a rumori improvvisi e assordanti che possono arrivare a compromettere la loro salute anche in modo grave”.

- Advertisement -

Gli amministratori raccomandano di mantenere un’attenzione particolare nelle vicinanze dei rifugi per animali, delle case di cura e di riposo, dei luoghi di culto e ovunque ci sia un’alta concentrazione di persone. Per chi ha un animale in casa, invece, il consiglio è di stare vicino ai propri amici a quattro zampe o, nel caso fossero lasciati soli, di tenere accese le luci e la televisione o la radio a volume medio-alto. Per tutti, infine, l’invito a non derogare mai alle buone pratiche di tutela dell’incolumità propria e altrui e di rispetto dei luoghi che appartengono alla comunità: “Facciamo in modo – concludono – che il divertimento di una notte non provochi sofferenza ad altri esseri viventi”.

Related Articles

ULTIMI ARTICOLI