19.2 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Seravezza scommette sul turismo: nuova cartellonistica e un circuito ad anello che congiungerà le frazioni montane

Sarà un’estate di grande attenzione al turismo, per uno sviluppo del territorio comunale di Seravezza e delle sue attività economiche, a cominciare da una nuova cartellonistica e dalla promozione mirata della montagna, attraverso un “anello” che congiungerà le diverse frazioni.

Il nuovo impulso all’accoglienza turistica partirà attraverso un progetto voluto dalla consigliera delegata al turismo Tessa Nardini che annuncia l’installazione di una nuova cartellonistica che sarà posizionata, in questi mesi che precedono l’estate, nel centro di Seravezza e nella valle del Serra, meta molto frequentata per la sua attrattiva naturalistica.

Nel centro di Seravezza verrà installata una piantina che permetterà ai turisti di conoscere i luoghi di interesse da visitare, con informazioni a carattere storico, artistico, architettonico ma anche sulle attività commerciali del territorio. Altri cartelli saranno posizioni nella valle del Serra, in considerazione dell’elevato flusso di turisti, con informazioni relative all’ambiente ma anche per una sensibilizzazione sui comportamenti corretti da tenere e sull’abbigliamento idoneo da indossare.

“Viviamo in una zona ricca di luoghi di interesse sotto il profilo naturalistico e artistico – commenta Tessa Nardini – e per questo dobbiamo mettere i turisti nella condizione di poter conoscere tutte le potenzialità del comune, di orientarsi e al contempo di fornire loro le indicazioni per una fruizione del territorio in sicurezza e nel pieno rispetto della natura”.

Sarà questo il primo passo per un nuovo capitolo da scrivere in ambito turistico, cui seguirà progressivamente l’installazione di un’apposita cartellonistica anche nella valle del Vezza e nelle diverse frazioni del comune, per incentivare un turismo, ora prevalentemente di passaggio, finalizzato a una progressiva scoperta del territorio, delle sue attrattive e delle opportunità che offre, anche sotto il profilo dell’accoglienza, della ristorazione e del commercio.

Una prospettiva di sviluppo che investe, appunto, anche le attività commerciali tanto che al recente incontro per il rilancio del comparto era presente la consigliera con delega al commercio Laura Lencioni.

Quello che emerge con forza è la necessità di creare le condizioni necessarie a favorire la permanenza dei turisti sul territorio, creando un circuito e una informazione che facciano conoscere le diverse potenzialità. Dalla valutazione sui movimenti turistici sin qui analizzati, emerge come alla massiccia presenza nell’area della Desiata non corrisponda una fruizione di altre zone del territorio, connotandosi quindi come un turismo prevalentemente mordi e fuggi.

Per questo motivo l’amministrazione sta lavorando a una proposta finalizzata allo sviluppo di un itinerario ad anello che dalla Valle del Serra spinga a visitare la montagna seravezzina, giungendo sino a La Cappella e da qui, a scendere attraversando i diversi paesi. Soluzione che permetterebbe alle diverse realtà attive nell’accoglienza e nella ristorazione di poter intercettare questo importante flusso turistico.

Una proposta che è frutto dell’esperienza di imprenditori del settore turistico, tra i quali Sonia Domenici che, negli anni, ha verificato come i numerosi turisti che frequentano la Desiata non hanno alcuna percezione del centro storico seravezzino e, tanto meno, della montagna.

Da qui l’idea sperimentale di mettere a disposizione, nel centro informazioni di Malbacco, una cartina che faccia conoscere ai turisti il paese di Seravezza e l’anello montano, le peculiarità della zona e l’offerta turistica, con l’incentivo di buoni sconto da parte delle attività ricettive. Iniziative per far sì che le giornate alle piscine naturali del Serra possano concludersi con un aperitivo o una cena in centro a Seravezza o tra i castagni della sua montagna.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI