19.2 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Suolo pubblico, istruzioni per l’uso. Confermata per gli esercenti la possibilità di utilizzare spazi nelle piazze del centro di Pietrasanta

E’ confermata la possibilità per gli esercenti di utilizzare, come da regolamento dell’arredo urbano vigente, alcuni spazi delle piazze Duomo, Giordano Bruno e Carducci in concessione temporanea, fermo restando l’obbligo di presentare la relativa domanda.

Terminato lo stato di emergenza il 31 marzo, l’amministrazione comunale di Pietrasanta chiarisce le questioni inerenti all’uso del suolo pubblico da parte delle attività produttive del centro storico ma non solo. “La concessione, sia permanente che temporanea, oggi è di nuovo soggetta alla tariffazione pre Covid – spiega l’assessore al bilancio, Stefano Filiè – le autorizzazioni permanenti sono ancora valide, mentre per quelle di durata inferiore a un anno, che sono scadute, non c’è proroga automatica ma va presentata una nuova richiesta. E proprio per la temporanea, la giunta ha deliberato l’opportunità di utilizzarla fino al 31 ottobre”.

La procedura è quella consueta: dal sito internet del Comune, sezione tributi comunali, si scarica la modulistica che, debitamente compilata, va presentata all’ufficio protocollo per l’istruttoria che sarà completata entro 30 giorni. “La possibilità di accedere temporaneamente a porzioni ulteriori di suolo pubblico, soprattutto in centro storico – prosegue Filiè – si è rivelata preziosissima durante l’emergenza sanitaria, per garantire un adeguato distanziamento degli avventori di bar e ristoranti. Un’abitudine che riteniamo ancora utile da mantenere, attraverso l’uso di spazi di ampliamento temporaneo nelle piazze Duomo, Giordano Bruno e Carducci”.

L’amministrazione comunale invita quindi le attività interessate a contattare e consultare gli uffici, per ogni necessità di chiarimento e per prendere visione delle procedure richieste.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI