19.9 C
Comune di Viareggio
martedì, Settembre 27, 2022

Via alle domande di contributi a fondo perduto per le imprese danneggiate dall’emergenza Covid. Assistenza di Confcommercio per le pratiche

Il settore credito di Confcommercio Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara rende noto come sia stato pubblicato sul portale del Mise, Ministero dello sviluppo economico, il decreto del 25 marzo 2022 con il quale si stabiliscono i termini di presentazione delle istanze e le modalità di erogazione del contributo a fondo perduto a valere a sua volta sul fondo per il rilancio delle attività economiche di commercio al dettaglio.

L’agevolazione ha la finalità di contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure restrittive adottate per l’emergenza Covid e di prevedere specifici interventi di sostegno in favore dei soggetti maggiormente danneggiati. Le domande di accesso al contributo potranno essere presentate a partire dalle 12 di martedì 3 maggio e resteranno aperte sino alla stessa ora di martedì 24. Per usufruire dell’agevolazione, le imprese devono presentare un ammontare di ricavi riferito al 2019 non superiore a 2 milioni di euro, dimostrando poi di aver subito una riduzione del fatturato nel 2021 non inferiore al 30 per cento rispetto a quello proprio del 2019.

Per avere maggiori informazioni su questo contributo è possibile rivolgersi agli uffici di Confcommercio Lucca, attraverso i quali i vari richiedenti avranno poi la possibilità di fissare un appuntamento nella sede territoriale dell’associazione a loro più vicina (Castelnuovo Garfagnana, Viareggio o Massa). I numeri di telefono da contattare per info e appuntamenti sono i seguenti: 0583/473125 (Elisa Mecchi, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13, mecchielisa@confcommercio.lu.it) o 0583/473180 (Alessandro Zumbo – zumboalessandro@confcommercio.lu.it).

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI