21.5 C
Comune di Viareggio
domenica, Settembre 25, 2022

“Come aringhe sotto sale”, un viaggio semiserio dietro le quinte del mondo della moda con Paola e Paolo Mazzei. Nuovo appuntamento al Blu Bar del Palace Hotel con Adriano Barghetti

Sabato 19 marzo alle 18.30 all’Hotel Palace di Viareggio proseguono gli appuntamenti al Blu Bar con l’accompagnamento musicale di Adriano Barghetti. Ospiti della serata i registi Paola e Paolo Mazzei che presenteranno il loro libro “Come aringhe sotto sale” (Romina Valentini Editore). Racconto semiserio di due registi di moda. 

Raccontare, dopo un viaggio durato oltre quarant’anni, l’universo moda in tutta la sua complessità. Paola e Paolo, registi di moda, svelano con garbo e ironia retroscena e piccoli segreti di questo mondo magico, divertente e entusiasmante ma altrettanto cinico e competitivo. «La stilista era decisamente scaramantica: prima di ogni sfilata, noi tutti addetti ai lavori venivamo ricoperti di sale grosso. Non potevamo dire di no e alla fine ci abituammo ma l’immagine era esilarante: aringhe sotto sale, ecco sì, ci sentivamo esattamente delle aringhe sotto sale…».

Paola e Paolo sono due pistoiesi doc, fratello e sorella, diventati cittadini del mondo per lavoro, toscani da esportazione. Due caratteri diversi frutto anche di generazioni differenti visti gli undici anni di differenza d’età (Paolo il più grande). Queste divergenze tuttavia sono sempre state per loro un punto di forza che li ha portati ad essere complementari e complici, distanti ma uniti, creativi e competenti. La storia di Paolo e Paola è quella di una grande avventura d’altri tempi, in un mondo in cui le figure professionali nascevano sul campo, anche con un pizzico di estemporaneità. 

Fu così, quasi per caso, che nacque nei due la passione per la moda e per le sfilate delle quali iniziarono a curare la regia. “La nostra avventura è iniziata con me fresco di Laurea in Pedagogia – spiega Paolo Mazzei – . In quel periodo facevo radio con una fantastica emittente pratese, Radio Blu, e tenevo, come speaker e creativo, una trasmissione insieme al grande Francesco Nuti e nello stesso periodo facevo da spalla al mio fantastico amico Furio Vinatieri, bravo dj al Giorgia C sempre a Prato. Un giorno il titolare della radio mi chiamò per chiedermi se me la sentissi di fare la regia di una sfilata in una prestigiosa discoteca di Prato. Accettai la sfida e chiamai con me mia sorella Paola appena diciottenne e fresca di diploma. La sfilata fu un grande successo. Da li iniziò tutto”.

“Esattamente, per fortuna in breve tempo tutto prese la giusta direzione – prosegue Mazzei – . Venimmo chiamati da una grande agenzia milanese con la quale collaborammo per molti anni entrando in contatto con l’alta moda italiana a quei tempi floridissima, un mondo che purtroppo oggi sta scomparendo. Arrivarono sfilate per grandi stilisti come Enrico Coveri, Gianfranco Ferrè, J.P. Gaultier, Ermanno Scervino, Stefano Ricci, Lorenzo Riva Gherardini, le Sorelle Fontana, Chiara Boni, Emilio Pucci, Carlo Pignatelli e con brand come Luxottica. Abbiamo curato regie anche per sfilate delle collezioni dell’attore John Malkovich. Tutto questo ci ha portato a viaggiare in Italia e nel mondo”. 

Torna il pianobar con Adriano Barghetti

Al Palace Hotel con l’accompagnamento musicale ritorna l’appuntamento al Blu Bar, dove  si potrà gustare un tè o un aperitivo preparato dalla barlady Giulia.  Per assistere al pianobar con Adriano Barghetti si può prenotare il tavolo telefonando allo 0584 46134.  

Al ristorante Decò si potranno gustare le proposte dell’Executive Chef Grosso Gianluca e del Sous Chef Giuseppe Intermite. Un viaggio culinario tra i migliori sapori della Toscana in un’atmosfera liberty. Vengono proposti piatti freschi e frizzanti lavorati con pazienza e semplicità, con una personalissima e innovativa visione dove convivono equilibrio di sapori, stile ricercato e armonia di ingredienti. Un gioco di elementi che si fondono con eleganza in un intreccio di estro, dedizione e tecnica.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI