21.1 C
Comune di Viareggio
martedì, Ottobre 4, 2022

“Straccali, Maschere, Emozioni”. Dopo 38 anni l’arte di Renato Santini torna nella sua città natale

Sabato 14 maggio ore 17 vernissage alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani di Viareggio della retrospettiva del pittore Renato Santini intitolata “Straccali, Maschere, Emozioni”. La mostra è curata da Antonello Santini, Andrea Genovali e Gualtiero Lami e rientra nelle celebrazioni del Centenario dell’uccisione di Nieri e Paolini. Al vernissage interverranno l’assessore alla Cultura Sandra Mei e Massimo Marsili che ha curato l’introduzione del catalogo della mostra.

“È per noi una grande soddisfazione e motivo d’orgoglio aver riportato in mostra le bellissime opere di Renato Santini a distanza di 38 anni dall’ultima mostra nella sua città natale – affermano gli organizzatori dell’evento – . Le sue maschere, i suoi straccali, le sue spiagge e le sue particolari vedute suburbane si sono col tempo vitalizzate di allusioni e di umori sempre più sottili: testimonianza di civili trasalimenti della coscienza e di una tenace e talvolta dolente adesione alla vita; in una parola specchio e testimonianza del nostro “poco vivere” quotidiano. Accanto al suo lungo magistero artistico, non si può non ricordare anche la sua opera di “maestro” della cartapesta, storico rappresentante dei “maghi” costruttori del Carnevale di Viareggio”.

La mostra è fra le manifestazioni più importanti, insieme al docufilm “L’ascia e la vela” per la regia di Gualtiero Lami, del fitto programma che sta caratterizzando il Centenario dell’eccidio di Nieri e Paolini. Un centenario organizzato dalla Lega fra i Maestri d’ascia e i calafati e Hop Frog Tv con il patrocinio del Comune di Viareggio e di altre decine di organizzazioni, fondazioni e istituzioni. La retrospettiva di Santini resterà fruibile al pubblico fino al 26 giugno prossimo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI