16.7 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

Omaggio alla memoria di Nieri e Paolini: ricco programma di eventi in occasione del centenario della morte

La città rende omaggio con un anno ritardo a causa della pandemia alla memoria del calafato Pietro Nieri e del marinaio Enrico Paolini, uccisi a colpi di pistola il 16 maggio 1921 in piazza Grande, oggi a loro intitolata. Il giorno precedente si erano svolte le elezioni politiche, e a Viareggio avevano trionfato le liste di sinistra; il risultato doveva essere “celebrato” con una scazzottata con i fascisti, ma la manifestazione finì nel sangue.

Il calafato Pietro Nieri e il marinaio Enrico Paolini, vittime degli squadristi

E’ stato così varato un corposo programma di appuntamenti che si terranno nel corso dell’anno. Il primo incontro si terrà venerdì 8 aprile alle 17 nella Sala di Rappresentanza del Comune di Viareggio, sul tema “Il fascismo di ieri e di oggi: i pericoli per la democrazia”. Sarà Lino Rossi, presidente della Lega Maestri d’ascia e Calafati, a presiedere il dibattito, cui parteciperanno il senatore Sandro Ruotolo, il sindaco Giorgio del Ghingaro, il presidente del Parco della Pace di Sant’Anna di Stazzema Maurizio Verona e il presidente provinciale dell’Anpi Filippo Antonini; le conclusioni sono del presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Gianfranco Pagliarulo.

Fra gli altri eventi, vi è la 33.esima edizione del premio letterario per le scuole che quest’anno è stato allargato a tutta la Toscana: le opere partecipanti saranno esposte dal 2 al 12 maggio al Museo della Marineria. Invece, dal 14 maggio al 26 giugno, sarà allestita alla Gamc una mostra del pittore Renato Santini. Prima delle celebrazioni di domenica 15 maggio, sono in programma la proiezione del docufilm di Gualtiero Lami “L’ultima partita. Viareggio 1920” al Cinema Centrale (15 aprile), cui interverranno il ministro del Lavoro Andrea Orlando e il segretario generale della Cgil Maurizio Landini; un incontro su satira politica e fascismo alla Cittadella del Carnevale (29 aprile) con i vignettisti Vauro Senesi e Sergio Staino, che ha donato il disegno utilizzato per illustrare il programma degli eventi; la prima nazionale sempre al Cinema Centrale del docufilm “L’ascia e la vela” (9 maggio), alla presenza dell’attore Ascanio Celestini; un incontro in municipio con l’attivista Enzo Infantino, il giornalista Gad Lerner e l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano (11 maggio).

Il disegno di Sergio Staino per le celebrazioni del centenario

Le celebrazioni del 15 maggio inizieranno alle 10 di mattina, con la deposizione di una corona di fiori di fronte al municipio. Da qui, il corteo si recherà al Museo della Marineria e poi in via Coppino dove si terrà una festa popolare, in collaborazione con il Carnevaldarsena. Interverranno, oltre ai sindaci Del Ghingaro e Verona, il presidente della Regione Eugenio Giani, la segretaria regionale della Cgil Dalida Angelini e il presidente nazionale di Lega Coop Mauro Lusetti. Maggiori informazioni sul sito web creato per l’occasione: www. centenarionieripaolini.it.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI