15.6 C
Comune di Viareggio
venerdì, Settembre 30, 2022

Approvato lo studio di fattibilità per la ristrutturazione della colonia marina di proprietà del Comune di Seravezza

L’amministrazione comunale di Seravezza ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di opere di riqualificazione della colonia marina situata a Vittoria Apuana.

Gli interventi, dal costo di circa 4 milioni e mezzo di euro, prevedono la completa ristrutturazione dell’immobile con l’adeguamento alle normative antisismiche e la riqualificazione sotto il profilo energetico, la totale riqualificazione dell’area esterna con la creazione di nove posti auto di cui uno per disabili, la completa sistemazione del prato verde, l’installazione di un impianto di illuminazione, di videosorveglianza, giochi per bambini, una nuova recinzione, arredi per attività ludiche, nuove cabine spogliatoio e docce.

L’intervento prevede inoltre arredi interni e attrezzature per refettorio, cucina, mensa, foresteria, sala polivalente, lavanderia, servizi vari.

“Si tratta di un progetto da presentare a finanziamento per iniziative di rigenerazione urbana – spiega il sindaco Lorenzo Alessandrini -, che consentono la ristrutturazione anche funzionale di beni comunali. Si tratta di una struttura molto importante per la nostra comunità, utilizzata per ospitare bambini e in alcuni periodi anche gli anziani, ma il cui stato è per molti aspetti fatiscente. Abbiamo così previsto questa iniziativa di recupero, divenendone capofila, d’accordo con il Comune di Forte dei Marmi, sul cui territorio sorge la colonia, e con quello di Stazzema che potrà utilizzare la struttura per offrire il servizio di colonia estiva ai sui bambini”.

La struttura della colonia risale alla prima metà degli anni Cinquanta, come emerge dalla targa in marmo posta sulla facciata dell’edificio: “Il Patronato Scolastico di Seravezza inaugurando il risorto edificio di questa Colonia Marina vuole ricordato il nome di Giovanni Denoth già suo benemerito presidente cui è legata la donazione del terreno sul quale sorge a vantaggio dei fanciulli che chiedono al mare salute e vigore. La Colonia ha oggi iniziato il suo fiorente risveglio. 4 Luglio 1954”.

Il Comune di Seravezza aveva nella sua storia già una precedente colonia, edificata nel 1924 da parte dell’E.O.A., l’Ente Opere Assistenziali, una fra le prime colonie marine realizzate sul litorale apuo-versiliese, oltre ad essere la prima delle sette colonie marine sorte sul territorio del comune di Forte dei Marmi dal 1924 al 1940. Queste colonie, compresa quella di Seravezza, vennero demolite nel giugno del 1944 dalle truppe tedesche.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI