19.9 C
Comune di Viareggio
giovedì, Settembre 29, 2022

Festa della Donna: inaugurata la collettiva di 23 artiste alla Galleria Engel. Messe a dimora due mimose a Pietrasanta grazie al Soroptimist

Tante le iniziative ieri a Viareggio e in tutta la Versilia in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Due piante di mimosa sono state messe a dimora in piazza Madre Teresa di Calcutta, a Pietrasanta. “Abbiamo accolto subito l’idea del Soroptimist International Viareggio-Versilia per celebrare l’8 marzo – hanno sottolineato l’assessore ad ambiente e pari opportunità, Tatiana Gliori e il vice presidente del consiglio comunale, Antonio Tognini, presenti alla piantumazione – queste due mimose sono due nuovi punti di memoria per la comunità, dei quali prenderci cura con la consapevolezza di quanto è stato fatto e quanto, soprattutto, resta ancora da fare per le donne nella nostra società. Nello stesso tempo, però, rappresentano anche un arricchimento per l’area urbana, che vogliamo sempre più verde e sostenibile sotto il profilo ambientale”.
Un’occasione, questa dell’8 marzo, per avviare anche una collaborazione più mirata al centro storico: “E’ la nostra prima iniziativa a Pietrasanta – conferma la presidente del Soroptimist versiliese Isabella Luporini, intervenuta con una rappresentanza dell’organizzazione – ma non sarà sicuramente l’ultima. Anzi, questo giorno sarà uno spunto per intraprendere un percorso comune, sempre nell’ottica della sostenibilità ambientale e delle pari opportunità”.

L’inaugurazione della collettiva di artiste alla Piccola Galleria Engel in Passeggiata a Viareggio

Inaugurata ieri mattina alla Piccolta Galleria Engel in piazza Campioni la collettiva di 23 artiste viareggine, che attraverso le loro opere vogliono festeggiare la Giornata internazionale della Donna. Le artiste che hanno aderito sono Brunella Bandoni, Sandra Beltrami, Valeria Benedetti, Paola Bertonelli, Vania Billet, Jadwiga Biront, Sandra Borin, Enrica Chicchi, Sonia Da Silva, Martina Del Buono, Giovanna Leccese, Annarosa Lisi, Carolina Maffini, Marcella Malfatti, Mara Marandella, Franca Montis, Claudia Nati, Anna Giulia Pezzini, Cristiana Pieroni, Duccia Quadri, Grazia Ramacciotti, Ambra Sargentini, Emanuela Testa. La mostra, promossa dallo Spi Cgil, resterà aperta fino a domenica 13 marzo con orario pomeridiano (16-19). Oltre alla mostra voluta per dare significato alla creatività femminile, è previsto una proiezione continua della documentazione storica-fotografica sulle conquiste femminili dal 1965 al 2004.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI