21.1 C
Comune di Viareggio
martedì, Ottobre 4, 2022

Un piano asfalti da 820 mila euro. Lavori sulla Sarzanese e sulla provinciale per Vallecchia

Un piano asfaltature da quasi 820 mila euro che punta su via Sarzanese e la provinciale per Vallecchia: è quello elaborato dall’amministrazione comunale di Pietrasanta per l’anno in corso, una “mappa” aggiornata dopo l’ultima variazione al Documento Unico Pluriennale e al bilancio di previsione 2022-2024 approvata in consiglio, con la quale si sono destinati altri 4 milioni e 600 mila euro a interventi di manutenzione generale del territorio.
“Asfaltare una strada può sembrare una cosa banale – ha sottolineato il sindaco, Alberto Giovannetti – ma il ‘centro’ della nostra attività amministrativa è il cittadino e la cura costante di quei luoghi che tutti utilizziamo e che a tutti appartengono è, da sempre, fra le nostre massime priorità”.

“Intervenire su due grandi arterie come la Sarzanese e la Provinciale – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci – significa garantire a tutti spostamenti sicuri e senza disagi, dal mare alla collina, facilitando la raggiungibilità di ogni angolo del nostro territorio. E confermiamo l’attenzione per tutte le frazioni, come già avvenuto per Macelli e Strettoia”.

Più nel dettaglio, per l’asfaltatura di via Sarzanese (dalla cava al confine con il Comune di Camaiore, operazione suddivisa in due tranche) sono impegnati 219 mila euro; 331 mila, invece, sono quelli destinati al rifacimento del manto stradale della provinciale per Vallecchia, fino al confine con Seravezza; altri 90 mila serviranno per il nuovo asfalto di via Andreotti, nella frazione di Crociale, nel tratto fra via Aurelia e via Zanibelli. Con un investimento ulteriore, lungo la provinciale per Vallecchia è prevista anche la realizzazione di marciapiedi.

L’ufficio tecnico sta mettendo a punto in questi giorni il calendario dei lavori, scandito anche secondo le necessità della stagione turistica.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI